Coronavirus: Mila, la bimba malata di leucemia, spiega l'importanza del distanziamento sociale

coronavirus-mila,-la-bimba-malata-di-leucemia,-spiega-l'importanza-del-distanziamento-sociale

Nei giorni in cui l'epidemia da Coronavirus è diventata un'emergenza mondiale arriva dalla Scozia la tenera storia di Mila Sneddon: grazie a uno scatto diventato virale la bimba di 4 anni malata di leucemia ha dato una lezione a tutti sull'importanza del distanziamento sociale per evitare la diffusione del Covid-19.

La lezione della piccola Mila

Il modo migliore per stare vicino alla propria piccola e aiutarla nella sua battaglia contro la malattia è quello di separarsi, anche a costo di scambiarsi dei baci attraverso un vetro: è quanto ha fatto il papà di Mila Sneddon, una bimba scozzese di 4 anni e a cui lo scorso novembre è stata diagnosticata una forma di leucemia.

Nei giorni in cui l'epidemia da Coronavirus ha causato l'esplosione di diversi focolai in giro per l'Europa una famiglia di Falkirk (cittadina a metà strada tra Glasgow ed Edimburgo) ha raccontato la propria vicenda attraverso dei teneri scatti postati su Facebook e mostrando come per i bambini l'amore non abbia alcun confine.

L'importanza del distanziamento sociale

Nelle foto diventate virali sui social network Mila ha mostrato a tutti come sia importante la misura del distanziamento sociale per non diffondere il contagio, tutelando le persone più deboli e i malati: in una delle foto che mamma Lynda (da qualche giorno in isolamento casalingo con la piccola) ha postato su Facebook si vede infatti la bimba che saluta dolcemente il papà Scott e poi gli manda un bacio appoggiando le labbra sul vetro. Alla bimba è stata diagnosticata la leucemia quattro mesi fa e con l'inizio dei cicli di chemioterapia i genitori hanno preso questa decisione: anche per questo motivo il signor Sneddon e l'altra figlia si sono trasferiti temporaneamente in un'altra casa. La signora Lynda ha raccontato alla stampa che a volte Mila chiede come mai non possa stare accanto al genitore ma allo stesso tempo si dimostra coraggiosa e, anche se a distanza, non perde occasione per mostrare al papà quanto gli voglia bene.

This is it ! This is really happening ! Heartbreaking 💔 “Why can’t you come in daddy ? “⭐️Feel free to share to...

Publiée par LLynda Sneddon sur Vendredi 20 mars 2020

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.