Decorare l'albero di Natale con pochi spicci

Molti hanno già fatto l'albero di Natale, seguendo la tradizione dell'8 dicembre, ma molti altri ancora, vuoi per lavoro, vuoi per impegni vari, sono ancora in alto mare.

Purtroppo non sempre si ha il tempo (delle volte anche la voglia) di decorare l'albero e la casa, ma soprattutto quando si hanno dei bambini può essere molto divertente creare delle decorazioni tutti assieme. Se non si vogliono acquistare decorazioni costose, ma si vuole comunque fare un albero a effetto, un modo molto semplice, e soprattutto economico, è quello di creare decorazioni con materiali di riciclo, basta davvero poco.

Fondamentale è avere un minimo di creatività, ma se non si ha voglia di lavorare troppo di fantasia, basta prendere spunto dalle idee che potete leggere di seguito.

Una delle decorazioni più low cost e semplici da realizzare è quella fatta con il cartone del rotolo della carta igienica, o dello scottex. Prendiamo i rotoli di cartone e tagliamoli a "fette" di circa mezzo centimetro. Una volta che avremo tante fettine, schiacciamole in modo da ottenere la forma di un rombo senza spigoli ai lati, insomma, una forma ovoidale. Uniamo quindi una delle punte delle forme ottenute fino a creare delle stelle o dei fiori, dipende da quante ne uniamo. Possiamo utilizzare colla vinilica o colla a caldo. Una volta asciugate potremo dipingere con acrilico e appendere con un gancetto all'albero.

Un'altra decorazione facile facile si ottiene con la buccia delle arance tagliata a spirale o con fettine di arance e limoni essiccate. Per essiccarle basta metterle per qualche minuto nel microonde o nel forno normale stando attenti a non buttarle. Anche in questo caso basterà inserire un gancetto e appendere all'albero.

Per i festoni possiamo copiare un'idea made in USA. Facciamo un bel pentolino di pop corn e infiliamoli con ago e filo fino a ottenere delle lunghe catenelle, per i bambini sarà un momento di divertimento unico.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.