Dice a una compagna di avere una cotta per lei: bimba di 8 anni espulsa da scuola

dice-a-una-compagna-di-avere-una-cotta-per-lei-bimba-di-8-anni-espulsa-da-scuola

Chloe Shelton è una bambina di otto anni che è stata espulsa dalla Rejoice Christian School di Owasso in Oklahoma, perché ha dichiarato ad un’altra bambina di volerle bene. Il preside dell’Istituto ha detto a Chloe che la Bibbia dice che le donne possono sposare solo uomini.

La reazione della scuola

Dopo la dichiarazione d’affetto di Chloe, gli amministratori della scuola sono stati informati dal preside sull’accaduto e hanno convocato la famiglia della bambina per espellerla insieme al fratello.

La madre della bambina, Delanie Shelton ha spiegato i diversi passaggi che hanno portato al tragico epilogo. Il vice preside, nei giorni precedenti infatti aveva convocato la famiglia dicendo che era accaduto un incidente al parco giochi. Delanie ha così scoperto che non vi era stato alcun incidente, ma che sua figlia aveva dichiarato ad una compagna di avere una cotta per lei.

Il vice preside ha chiesto a Delanie un commento sulla questione e la madre ha risposto che per lei non c’era alcun problema se una donna amava un’altra donna. La risposta della scuola è stata immediata, dopo poco infatti, la donna è stata invitata dal sovrintendente dell’Istituto a tenere Chloe e suo fratello di 5 anni a casa, perché non più i benvenuti.

La solidarietà degli sconosciuti

L’allontanamento da scuola ha creato molto disagio ai bambini che si sono dovuti inserire in un nuovo contesto. Non è facile, infatti lasciare luoghi, amici e insegnanti senza neanche comprenderne il motivo.

Con il tempo Chloe e suo fratello si sono sentiti però, più sereni ed accolti nel nuovo Istituto. Anche i genitori hanno ritrovato la serenità e si sono convinti che, nonostante la difficoltà del distacco, lasciare la Rejoice Christian School è stata un’ottima soluzione.

Chloe infatti aveva iniziato a nutrire dubbi circa l’amore di Dio verso di lei, dopo che il i vice preside le aveva detto che la Bibbia consente relazioni solo tra uomini e donne. Una nuova vita fatta di integrazione accoglienza aspetta i due bambini che hanno ricevuto molto più affetto dagli estranei che dalle persone a loro più vicine.

Fonte: Fox News

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.