Dimentica il suo peluche in hotel: la dolcissima iniziativa dei dipendenti

dimentica-il-suo-peluche-in-hotel:-la-dolcissima-iniziativa-dei-dipendenti

Una  bambina americana ha dimenticato in albergo Ruff Ruff, un peluche dalle sembianze di un cagnolino color nocciola. La disavventura è durata molto poco: lo staff dell'hotel ha saputo far sorridere la piccola inviandole foto del suo amato amico mentre si rilassa nell'hotel. 

Il peluche perso e l'appello di mamma Allison

Ruff Ruff, il cagnolino di peluche di Juniper, è stato accidentalmente scordato in albergo, dopo la permanenza della famiglia. Allison, la mamma della piccola, ha subito chiamato lo staff chiedendo se avessero trovato il peluche: Juniper è scoppiata a piangere appena ha scoperto di aver perso il suo amato compagno di giochi.

Tutto è finito bene, dopo pochi giorni il giocattolo è tornato ad abbracciare la sua padroncina Juniper. Lo staff, inoltre, si è anche sincerato che Ruff Ruff stesse bene nei giorni di lontananza dalla piccola. Questa iniziativa ha lasciato la famiglia di Juniper e il web divertiti e commossi.

Ruff Ruff in hotel coccolato dallo staff

Di questi tempi le iniziative sincere e affettuose fortunatamente fanno notizia e così è stato per la permanenza del peluche Ruff Ruff in hotel.

Dopo che la sua padroncina Juniper lo aveva perso, gli addetti alle pulizie e in generale gli operatori della struttura alberghiera si sono assicurati che stesse bene lontano dalla bimba.

E anzi hanno documentato con diversi scatti fotografici cosa è successo in sua assenza. Ruff Ruff è stato adottato dall'hotel e ha anche svolto alcune mansioni, aiutando così lo staff, ma si è anche goduto una breve vacanza affermano nel biglietto che accompagnava il peluche di ritorno a casa. Nella confezione anche scatti dello stesso in piscina, mentre scrive al computer e al telefono, ma anche immagini di Ruff Ruff mentre dorme in un grande lettone con lenzuola inamidate, in piscina con tanto di occhiali da sole. Una storia a lieto fine che ha reso il peluche cagnolino famoso per un po' su internet e che ha testimoniato quanto possano ancora stupire i piccoli gesti.

 

As many of you know, she loves her “Ruff Ruff”. He goes everywhere she goes. Sadly, we realized we left him behind last...

Publiée par Allison Kuykendall sur Vendredi 13 mars 2020
Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.