Ecco la Bebe Vio Accademy: a Milano lo sport diventa inclusivo

Tutti conoscono Bebe Vio, la straordinaria campionessa paraolimpica che ha abituato tutti alle sue imprese, una ragazza meravigliosa non solo dotata di talento, ma che ambisce a fare sempre meglio. La sua caparbietà è la maggiore prerogativa, riesce sempre a realizzare i suoi sogni e desideri.


Il 27 ottobre a Milano ha inaugurato la Bebe Vio Accademy, dove sport e inclusione vanno di pari passo, un progetto che pone le basi per l'integrazione e la promozione dell'attività paraolimpica.

Lo scopo del progetto Bebe Vio Accademy

Il desiderio più grande della schermitrice è quello che lo sport paraolimpico raggiunga i livelli di quello olimpico, grazie all'energia e ad un decisivo cambio di mentalità, soprattutto nei più piccoli.

I più piccoli che possiedono disabilità fisiche, se aderiscono all'iniziativa avranno la possibilità di sperimentare 5 diverse discipline paraolimpiche insieme ai ragazzi senza disabilità, un modo per interagire in completa armonia. Il progetto è nato dall'idea di Bebe Vio in collaborazione con Nike e realizzato dall'Associazione Art4sport ONLUS.

Il video della settimana

Iscrizioni e modalità

All'Accademia possono accedere tutti i bambini con disabilità dai 6 ai 18 anni. Chi farà l'iscrizione potrà praticare 5 sport diversi: sitting volley, scherma in carrozzina, atletica paraolimpica, scherma in carrozzina, calcio amputati. Grazie al Comune di Milano gli atleti avranno a disposizione due diverse strutture il Centro Sportivo Iseo e il Bicocca Stadium.

Visto che l'obiettivo principale della Bebe Vio Accademy è l'integrazione, al progetto potranno prendere parte anche giovani senza disabilità desiderosi di cimentarsi nelle discipline paraolimpiche.
La prima parte dell'Accademia prenderà vita tra novembre 2021 e giugno 2022 e sarà divisa in due sessioni: da novembre a marzo 2022 e da marzo a giugno 2022 comprensive di 2 allenamenti a settimana.
In bocca al lupo alla grande Bebe Vio per questa sua ennesima sfida.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.