Esposizione al piombo: danni non solo alla salute, ma anche alla personalità

esposizione-al-piombo-danni-non-solo-alla-salute-ma-anche-alla-personalita

Da anni è riconosciuta la gravità dei danni causati dall'esposizione al piombo, sia negli adulti sia nei bambini, tuttavia un recente studio della Facoltà di Psicologia dell'Università di Austin ne ha ampliato le ricadute. Dallo studio emergono possibili effetti anche sullo sviluppo della personalità, dall'infanzia sino all'età adulta.

I danni dell'esposizione al piombo sin dall'infanzia

È già riconosciuto scientificamente l'impatto negativo che l'inquinamento atmosferico da piombo ha sullo sviluppo cerebrale e sull'incidenza della criminalità. Ma i ricercatori dell'Università di Austin sono andati oltre e hanno sottoposto a test un campione di oltre 1 milione e mezzo di persone residenti in 37 nazioni europee e 269 contee degli USA ottenendo risultati sorprendenti sugli effetti negativi dell'esposizione al piombo durante l'infanzia non soltanto sulla salute ma anche sulle personalità che i bambini assumeranno da adulti.

I neonati e i bambini che sono cresciuti in zone dove la concentrazione di piombo atmosferico risulta più alta, nell'età adulta hanno manifestato soglie più elevate di nevroticismo, un minor grado di disponibilità nei confronti degli altri e coscienziosità e, in generale, personalità meno sane, mature ed adattive. I risultati della ricerca sono state pubblicate sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.

L'impatto sulle personalità

Un aspetto da tenere in considerazione quando si parla dell'impatto dell'esposizione ai metalli pesanti, e in particolare il piombo sullo sviluppo cerebrale è che ciò può influire anche sulla personalità :  questo può condizionare notevolmente il comportamento quotidiano delle persone, la sua socialità, le sue decisioni e il modo in cui si rapporta con gli altri. Ecco perché i danni causati dal piombo hanno effetti collaterali sul livello di produttività, sul benessere e sull'aspettativa di vita delle persone.

In genere, con il passare dell'età, si tende a diventare meno nevrotici e ad avere una personalità più aperta e coscienziosa. Confrontando i risultati dei questionari online degli intervistati con i dati dell'Agenzia per la protezione dell'ambiente sui livelli di piombo atmosferico, si è rilevato che gli adulti cresciuti in zone deve l'esposizione al piombo era più alta erano meno coscienziosi, disponibili e, nella fascia d'età tra i 20 e i 30 anni, tendenti al nevroticismo. Inoltre la percentuale di adulti con personalità psicologicamente sane e mature nelle contee esaminate è aumentata con l'introduzione nel 1970 del Clean Air Act del 1970 che ha portato a una progressiva diminuzione della concentrazione di piombo nell'aria.

Fonte : National Academy of Sciences of the United States of America

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.