Vende cupcake sui social per curare la mamma malata

vende cupcake per mamma malata cancro

Tyler McClain è una teenager americana che ha deciso, a soli 16 anni, di aprire una piccola società per vendere cupcake sui social network. Il suo, però, non è un business per mettere i soldi da parte per un viaggio o per il college, ma è nato con lo scopo di aiutare a curare la mamma malata di cancro al seno. La donna ha dovuto lasciare il lavoro per sottoporsi alle terapie e la sua preoccupazione più grande è stata da subito come mantenere la sua famiglia.

Una dolce gara di solidarietà

La ragazzina ha unito la sua passione per i dolci con la sua voglia di dare un contributo per le spese mediche e per le bollette di casa, così su Facebook vende cupcake a 2 euro l'uno e già ne ha sfornati più di 500. La Unique Sweet Kustom Treats (questo il nome della società fondata dalla ragazza), crea dolcetti per tutti i gusti e Tyler un giorno spera di poter trasformare questo hobby in un vero e proprio lavoro. Nel frattempo sui social è  iniziata una gara di solidarietà per acquistare i dolcetti e rendere meno difficile la lotta di questa mamma contro il tumore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.