Geranio e citronella: alleati naturali contro le zanzare

geranei-citronella

Con l’arrivo del caldo e della bella stagione, le giornate si allungano, le porte di casa di aprono, gli animi si rallegrano…nulla di più bello, insomma, se non fosse per l’arrivo delle fastidiosissime zanzare! Oltre a munirsi degli ormai celebri spray per prevenire gli attacchi o per lenire il prurito del post puntura, perché non difendere la nostra casa a partire dal giardino o dal balcone? I vostri alleati potrebbero essere due piante: geranio e citronella.

E’ risaputo che le piante più temute dalle zanzare siano citronella e geranio: ecco allora che, scegliendo di piantare queste specie, nel giardino o sul balcone, si possono tenere lontani i tanto odiati insetti in modo naturale.

Il geranio è una delle specie floreali più comune e diffusa, scelta da molti italiani come ornamento primaverile per i propri balconi o terrazzi, grazie ai suoi variopinti colori e alla sua relativa semplicità di mantenimento. Ne esistono di vari tipi, sviluppati verso l’alto o cascanti, e si trovano presso qualsiasi vivaio. Se adeguatamente coperto durante l’inverno, il geranio resiste al freddo per rifiorire ogni primavera.

La citronella è un po’ meno diffusa nei nostri giardini o sui nostri balconi, ma la sua efficacia anti-zanzare è risaputa. Si tratta di una pianta erbacea perenne e sempreverde, che arriva fino a un metro di altezza. E’ originaria dell’Asia Meridionale, ha foglie molto lunghe (anche 60-70 cm) di un colore verde intenso e con un caratteristico profumo di limone (il suo nome in inglese è lemongrass). E’ proprio il suo odore che tiene lontano gli insetti. Può essere piantata a terra o coltivata in vaso e può essere usata anche in cucina per la preparazione di salse, zuppe e tisane tipiche dell'Oriente. Si trova nei vivai più forniti, sia pronta da trapiantare, sia sotto forma di semi da piantare in piccoli vasi nel periodo tra marzo e luglio.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.