Coronavirus, Geronimo Stilton in quarantena coi bimbi: nuove storie e giochi online

geronimo-stilton-in-quarantena-coi-bimbi-nuove-storie-e-giochi-online

Geronimo Stilton non lascia soli i suoi piccoli fan durante la quarantena a casa per via dell'emergenza Coronavirus: il topo nato dalla fantasia di Elisabetta Dami torna questi giorni con nuove storie e giochi disponibili sul proprio sito web, oltre che con un videomessaggio sui canali Rai per raccontare ai bambini cosa sta accadendo.

In quarantena con Geronimo Stilton

Durante le lunghe giornate da trascorrere in casa a causa dell'emergenza Coronavirus i bambini hanno un amico in più: Geronimo Stilton, il topo giornalista creato dalla scrittrice Elisabetta Dami, torna infatti con una serie di nuovi racconti e altre attività online per tenere compagnia ai suoi giovani fan e ai loro genitori.

Il progetto nasce in concomitanza col lancio di "Read the world", un'iniziativa in cui i più importanti autori di libri leggono degli estratti delle proprie opere ai milioni di bimbi nel mondo che non hanno possibilità di andare a scuola o accedere alle biblioteche.

Dal canto suo la Dami ha deciso di pubblicare ogni mese una nuova avventura nell'immaginario mondo di Topazia e di metterla a disposizione gratuitamente sul proprio sito.

Le iniziative sul sito web e il videomessaggio

Anzi per l'occasione il portale dedicato a Geronimo Stilton si rinnova e propone delle storie che i bambini possono leggere da soli o con i genitori ma anche una serie di giochi interattivi e altre attività in cui si cerca di raccontare in modo semplice il difficile momento che il mondo sta attraversando: inoltre sul sito gli utenti avranno a disposizione pure nuovi "topi-avatar" tra cui quelli con le divise da medico e infermiere.

E a detta della Dami nessuno meglio di Geronimo Stilton può parlare ai bambini: infatti il topo giornalista soffre di tutte le fobie più comuni e spesso amerebbe restare a casa anziché viaggiare per via del suo lavoro di giornalista. "Se facciamo la nostra parte presto potremo tornare a giocare per le strade di Topazia" dice Geronimo in un videomessaggio sui canali social e che viene trasmesso anche da Rai1, Rai Yoyo e RaiPlay, ricordando loro che pur non andando a scuola non sono in vacanza e che leggere è importante.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.