Gli influencers 2.0 soggiornano gratis al Nordic Light Hotel di Stoccolma

Beati gli opinion leader dei social media contemporanei: il Nordic Light Hotel, una struttura ricettiva d'eccellenza a Stoccolma, offre camere gratuite agli influencers dell'epoca 2.0.

Per poter accedere alla conveniente promozione dell'hotel svedese, che propone 7 notti gratuite, da spendere in un anno, in una delle meravigliose stanze arredate in stile moderno, è indispensabile possedere almeno 100.000 followers su Instragram, il social network basato sulla condivisione di immagini, oppure 2.000 amici su Facebook, e pubblicizzare su ogni mezzo digitale il proprio soggiorno, con frequenti post, immagini e tag ad hoc.

Un moderno utilizzo delle dinamiche pubblicitarie più accattivanti ed efficaci: nell'economia contemporanea, infatti, quello che fa la differenza nella decisione d'acquisto di un consumatore non è quello che l'attività imprenditoriale decide di comunicare parlando in prima persona sui mezzi di comunicazione tradizionale, bensì tutto ciò che gli altri utenti condividono, più o meno spontaneamente, sul web e sui social network, offrendo uno storytelling fatto di opinioni e di esperienze reali, che fungono come consigli tra pari, e muovono i consumi.

Niente è lasciato al caso, nella strategia smart del Nordic Light Hotel: l'ospite, per ripagare la gentilezza della struttura, dovrà condividere dei post al momento della prenotazione, del check-in e del check-out, citando la pagina di Facebook dell'hotel, a cui ovviamente si dovrà concedere un like, taggando sé stessi ed utilizzando l'hashtag #nordiclighthotel.

Niente post, niente sconto, insomma.

E per tutti gli ospiti che non godono di grande popolarità sui social, ma che contano comunque un buon numero di fans e followers (ne bastano 5000 su Instagram e 1000 su Facebook) l'hotel garantisce comunque uno sconto sul soggiorno che oscilla tra il 5 ed il 10%.

Smartphone alla mano, siamo pronti per una vacanza low cost in Svezia?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.