Harry Potter e il coronavirus: arriva un portale per far divertire i bambini a casa

La Rowling ha lanciato un nuovo sito dedicato ad Harry Potter per tenere compagnia a tutti i bambini che, nel mondo, sono bloccati a casa a causa della pandemia di Covid-19.

Harry Potter a casa: la nuova iniziativa della Rowling

I bambini di moltissimi Paesi del mondo affrontano oggi una dura prova: vivere isolati dai loro compagni, con scuole chiuse, parchi inaccessibili e l'impossibilità di frequentare gli amichetti se non virtualmente. Proprio per alleviare la noia dell'isolamento J.K. Rowling, celebre creatrice di Harry Potter, ha messo online un nuovo sito dedicato al maghetto più famoso della letteratura per ragazzi, Harry Potter at home.

Sul sito sono presenti video, quiz, puzzle, tutorial per disegnare i personaggi della saga e moltissimi altri spunti per divertirsi anche in questo periodo particolarmente stressante. Il sito, disponibile per il momento solo in lingua inglese, non è dedicato solo ai piccoli fan della saga di Harry Potter, ma ha contenuti accessibili per tutti, anche per chi non conosce i personaggi e le loro storie.

Una magia contro la noia

La Rowling e Bloomsbury and Scholastic, l'editore dei libri in lingua originale, hanno realizzato quella che definiscono "una magia contro la noia". Sul sito sono presenti anche materiali per insegnanti e genitori, che in questi giorni hanno l'arduo compito di mantenere vivo l'interesse dei più piccoli, evitare che si annoino e far continuare loro il normale percorso di apprendimento. Anche durante la quarantena globale le iniziative legate ad Harry Potter continuano ad appassionare grandi e piccini.

Anche la mostra Harry Potter: A History of Magic della British Library nel frattempo si è attrezzata contro il coronavirus ed è visitabile anche online, attraverso un tour virtuale. I fan di Harry Potter di tutto il mondo hanno ora un motivo in più per gioire, nonostante le limitazioni causate dalla necessità di contenere la diffusione del virus.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.