Il dolce matrimonio tra un bambino e il suo cane anziano

il-dolce-matrimonio-tra-un-bambino-e-il-suo-cane-anziano

Arriva dalla Carolina del Nord la storia di Jack, un bambino di 5 anni, che ha voluto celebrare l'amore che lo lega alla sua cagnolina anziana, una femmina di Golden Retriver, con un matrimonio.

Robin, la mamma del piccolo Jack ha affermato: "gli ultimi mesi non sono stati facili. A causa della quarantena i ragazzi non hanno visto i loro amici, non sono usciti per andare a giocare a scuola. Sappiamo che sposare il cane è sciocco, ma se lo rende felice, a noi va bene così".

Matrimonio in giardino per Jack e la sua cagnolina

I bambini sanno amare in modo incondizionato e spesso manifestano la volontà di suggellare quel legame con il matrimonio (ogni genitore si sarà sentito dire al meno una volta: mamma/papà voglio sposarti!)

È successa la stessa cosa a Jack un bambino americano di 5 anni che vive nella Carolina del Nord che ha chiesto alla sua mamma (Robin) di poter sposare la sua cagnolina Skyler.

Il piccolo ha confessato alla madre di amare profondamente l'anziano cane e che, consapevole dell'età avanzata dell'animale, non avrebbe potuto attenere di diventare adulto per farlo. Perciò Jack ha chiesto alla sua mamma di aiutarlo ad esaudire il suo desiderio prima che fosse troppo tardi.

"Jack è un'anima dolce. E piccole cose come questa lo dimostrano" ha ammesso Robin commossa "Mi ha detto: mamma, adoro Skyler così tanto che voglio sposarla! Ma non posso aspettare di essere grande per farlo, perché lei non sarà più viva"

Un legame eterno tra Jack e la sua cagnolina Skyler

Il lieto evento è stato celebrato una domenica mattina: approfittando di una calda giornata di sole primaverile, Jack ha chiesto ai membri della sua famiglia di vestirsi eleganti per l'occasione e di prendere parte al matrimonio che avrebbe avuto luogo nel giardino di casa.

Vestiti di tutto punto gli sposi (Jack e Skyler) e gli invitati: mamma, papà e il fratellino Hunter di 7 anni hanno presenziato all'evento.
Durante a celebrazione il fratellino di Jack si è opposto all'unione affermando: "Non puoi sposare tua sorella!"

Alla fine la cerimonia si è conclusa con il benestare di tutti e Robin, la mamma del piccolo Jack, ha ammesso che sebbene sposare il proprio cane possa essere considerata una cosa stupida da fare, lei e suo marito hanno deciso di assecondare il figlio minore regalandogli una giornata di felicità.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.