L'importanza del gioco di ruolo: la scatola dei travestimenti

importanza-del-gioco-di-ruolo-la-scatola-dei-travestimenti

Il travestimento è uno dei giochi più amati dai bambini fra i 2 e i 6 anni e anche oltre, perchè permette al piccolo di scoprire altri aspetti di sè.

Il fatto di dover costruire ed utilizzare dei travestimenti inoltre sviluppa fantasia, motricità e l'immaginazione.

L'importanza del travestimento

I bambini adorano travestirsi utilizzando gli abiti dei genitori ed immaginando di essere qualcun altro, sia un personaggio di fantasia o uno reale.

Questo gioco è importantissimo perchè permette ai bambini di sviluppare sia la fantasia che la conoscenza di sè. Alcuni asili hanno addirittura un angolo dedicato ai travestimenti ed hanno compreso questa attività nel progetto educativo, vista la sua grande importanza per lo sviluppo motorio e psicofisico del bambino.

Grazie al gioco dei travestimenti il bambino può fingere di essere un adulto o un personaggio completamente diverso, ad esempio un animale, e sperimentare il comportamento di un'altra persona o di altri esseri, rendendolo più consapevole del suo stesso ruolo nel mondo.

Il gioco dei travestimenti e le abilità sociali

Il gioco dei travestimenti permette anche di sviluppare le abilità sociali dei bambini, perchè spesso presuppone di interpretare ruoli che richiedono un'interazione precisa con un compagno. Ne sono un esempio il gioco del dottore e del paziente, oppure dell'insegnante e degli alunni.

Il gioco dei travestimenti si può realizzare anche a casa, con i genitori o i fratelli. Non sono necessari altro che dei vestiti smessi e qualche accessorio. Nella stanza di un bambino non dovrebbe mai mancare un angolo dedicato a questo gioco, ma spesso è sufficiente una semplice scatola dei travestimenti.

Come realizzare una scatola dei travestimenti in casa

Realizzare una scatola dei travestimenti è semplice e stimolante, tanto che lo stesso fatto di organizzare la scatola è di per sè un gioco che il bambino amerà moltissimo.

È sufficiente una cesta o una scatola capiente, da riempire con vestiti colorati, compresi indumenti smessi dei genitori, accessori come fermagli, cinture e borse, nastri e fettucce colorate, cappelli ed eventualmente parrucche.

I vestiti smessi degli adulti, comprese le cravatte usate di papà o le scarpe di mamma, possono diventare così preziosissimi giochi in grado di stimolare la fantasia del bambino.

Il fatto che un oggetto sia usato da un genitore, anzi, può diventare parte del gioco ed essere sufficiente perchè il piccolo impersoni il genitore stesso.

È importante anche predisporre uno specchio ad altezza bambino, perchè alla fine del travestimento il piccolo sarà curioso di poter ammirare il risultato e il suo nuovo aspetto.

Il gioco può coinvolgere anche i fratelli, gli stessi genitori e anche, nei limiti della loro indole, gli animali di casa, trasformandosi in un momento di condivisione per l'intera famiglia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.