In bagno per trovare la pace: il segreto dei papà confermato da uno studio

in-bagno-per-trovare-la-pace-il-segreto-dei-papa-confermato-da-uno-studio

Per molte persone il bagno è molto più che uno spazio della casa in cui espletare i bisogni fisici. Si tratta infatti di un vero e proprio rifugio dove vivere qualche istante lontano dai cattivi pensieri: uno studio ha certificato che, soprattutto per i papà, il bagno può essere un ambiente amico.

Un sondaggio inglese conferma il bagno stanza-rifugio

Lo studio in merito è stato svolto in Gran Bretagna nel 2018 e ha preso in esame un campione di circa 1000 uomini che hanno dovuto rispondere ad un sondaggio in merito alle proprie abitudini.

Dall'analisi delle risposte e soprattutto dei comportamenti si è notato come gran parte di loro vedesse il bagno come il posto ideale dove vivere un po' di silenzio e pace in casa.

Il sondaggio ha certificato che gli uomini trascorrono ben 7 ore all'anno nascondendosi dalle loro famiglie all'interno del bagno. Ciò significa che vanno alla ricerca di qualcosa che dia modo di tenere lontane le preoccupazioni e soprattutto ciò che potrebbe generare stress.

I dettagli di uno studio dai risultati curiosi

Questo sondaggio a tratti potrebbe sembrare bizzarro, ma dice tanto da un punto di vista psicologico. Il 45% degli uomini che ha partecipato al sondaggio ha ammesso di andare in bagno anche semplicemente per guardare il cellulare e quindi eventualmente rispondere a messaggi compromettenti.

Si capisce perciò che la concezione di bagno per tanti papà potrebbe essere come quella di un vero e proprio rifugio dove sentirsi letteralmente protetti.

Questo studio ha riscosso un buon successo interessando tanti uomini di tutto il mondo. Infatti si tratta di un comportamento alquanto diffuso e che testimonia come gli uomini abbiano bisogno di spazi per poter vivere i propri momenti di riposo in serenità.

In tanti hanno condiviso questa notizia sui social proprio a testimonianza di come sia un'esigenza comune a tanti uomini, ma cosa dicono le donne? Se per i papà è relativamente facile riuscire a ritagliarsi questo tempo, lo stesso non si può dire per le mamme, la cui solitudine in bagno è un ricordo ormai lontano...

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.