Incinta del quarto figlio si prepara i pasti per quando nascerà il bebè: 'Dopo sarà il caos'

incinta-del-quarto-figlio-si-prepara-i-pasti-per-quando-nascera-il-bebe-dopo-sara-il-caos

Una giovane donna di Sidney, incinta del quarto figlio, si è già data da fare in cucina in attesa del lieto evento. Basti pensare che ha già preparato per la sua numerosa famiglia 228 spuntini e 152 pasti.

Jessica May Magill ha giustamente pensato che il nuovo nato la terrà estremamente impegnata e, di conseguenza, si è portata avanti con il lavoro cucinando con le proprie mani tutto l’occorrente per sfamare i suoi tre bambini e il loro papà.

Una perfetta organizzazione in cucina

Jessica ha tenuto a sottolineare che il suo primogenito ha soltanto quattro anni. Comprensibilmente si è resa conto che con l’arrivo del quarto figlio la sua vita sarebbe diventata ancora più frenetica.

Jessica, dando questa spiegazione al Daily Mail, ha dettagliatamente illustrato la perfetta e decisamente invidiabile organizzazione in cucina e ha elencato con cura il gran numero di piatti che ha già cucinato nell’attesa che nasca il quarto bambino.

Due congelatori pieni in attesa del nascituro

In vista della nascita Jessica ha riempito due congelatori con tante golosità. Dalle polpette alla pasta, dalle lenticchie alle enchiladas di fagioli e mais per poi arrivare al chorizo e concludere con snack e dolcetti che non potevano mancare in tavola.

Naturalmente l’elenco non si ferma qui e procede con piatti che rispecchiano i principi vegani e con pasti esclusivamente dedicati ai piccoli di casa.

Il tutto, racconta la mamma super organizzata, è costato circa 120 dollari e ha richiesto poche ore di impegno. Jessica è davvero fiera di aver dimostrato che per mangiare bene non occorre spendere né troppi soldi né troppo tempo.

Consigli a tutte le mamme

La giovane australiana è anche prodiga di consigli per le altre mamme desiderose di imitarla. Quel che conta è orientarsi su ricette simili fra loro, in modo da poter acquistare all’ingrosso gli ingredienti e risparmiare sui costi della spesa.

Meglio cucinare prima le ricette più laboriose e che richiedono più tempo perché, mentre delle lasagne cuociono in forno, ci si può dedicare alla preparazione di un ragù o di una zuppa.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.