Insegnare ai bambini il valore dei soldi fin da piccoli

soldi-bambini

Imparare a gestire i soldi non è certo semplice e insegnarlo ai bambini può essere una buona cosa fin da piccoli. Capire che non tutto si può comprare; che le monetine, anche quelle piccole, hanno un valore; che si fa fatica a guadagnare sono concetti non semplici da capire, che è bene trasmettere ai propri bambini.

Ecco alcune buone regole da insegnare ai nostri cuccioli:

1. I soldi non fanno la felicità

Guardare ai soldi come il metro di giudizio del nostro benessere non è solo sbagliato, ma anche dannoso per i bambini, che penseranno che si sta bene solo avendo tanti soldi. Anche con pochi zeri sul conto corrente una famiglia può essere felice, eccome!

2. Tutto subito non si può avere

Anche se le pubblicità, con le loro armi subliminali di persuasione, catturano l’attenzione dei bambini che vorrebbero comprare all'istante quello che vedono, è bene far capire loro che così non può (e non deve) essere!

Spesso sono capricci, più che reali bisogni, ai quali, come genitori non dobbiamo cedere. L’attesa e l’impegno per il raggiungimento di un obiettivo daranno di certo molta più soddisfazione una volta ottenuto l’oggetto del desiderio.

3. L’importanza del risparmio

Che bello sarà, anche per i bimbi, tenere un salvadanaio personale da riempire con le mance di nonni e zii! Abituiamoli a tenere da parte i loro risparmi e capiranno meglio quando e se sarà il caso di spenderli.

4. Cambiamo noi stessi la nostra visione del mondo!

Perché, se pensiamo a cosa farà nostro figlio da grande, tendiamo sempre a vederlo medico, avvocato, imprenditore? Essendo professioni remunerative, cerchiamo la stabilità per il futuro dei nostri bambini.

Ma, in fondo, i soldi sono solo uno strumento, e anche se il nostro bimbo diventasse un pittore o un musicista di strada, potrebbe avere la stessa dose di felicità (che in fondo è quello che conta di più per una vita serena).

E voi, come insegnate ai vostri bambini il valore dei soldi? 

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.