Insulti al figlio “È repellente!”: la reazione della mamma

Dallas Lynn insulti figlio

Dallas Lynn è la mamma di un bimbo affetto dalla malattia di Hirschsprung, una patologia molto rara che impedisce il corretto sviluppo dell'intestino. In pratica le feci non riescono ad arrivare al colon e non possono essere espulse, quindi sono stati attaccati dei sacchetti all'intestino del piccolo per favorirne la digestione

Gli insulti al figlio a causa di ignoranza e cattiveria

Al supermercato il piccolo ha chiesto alla mamma di prenderlo in braccio, ed in questo gesto si è sollevata la camicetta del bambino sotto cui erano nascosti i sacchetti. Una donna presente, vedendo quella scena, si è rivolta con durezza alla mamma invitandola a coprire il piccolo perché era repellente. L'intelligenza umana ha dei limiti, l'ignoranza e la cattiveria evidentemente no.

La mamma difende suo figlio

Il bimbo malato ed insultato è stato difeso a spada tratta dalla mamma, che in uno sfogo su Facebook ha ammesso che la sua prima reazione era quella di picchiarla. Poi in un'intervista al Mirror ha spiegato che la malattia del figlio è rara, ma il sacchetto collegato all'intestino è ormai utilizzato da molte persone che hanno patologie simili. La sua preoccupazione è che questi episodi possano turbare la crescita futura del figlio.

8 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.