La mamma la perde di vista, bimba di sei anni muore annegata a Teramo

teramo-bambina-morta-annegata

La piccola Nicole T. di Udine, in vacanza con la propria famiglia a Torre del Cerrano, in località Pineto (provincia di Teramo), ieri pomeriggio stava facendo una passeggiata con la propria mamma lungo la spiaggia dello chalet Eucaliptus Beach da Cilli.

All'improvviso la donna ha perso di vista la bambina che, a sua insaputa, deve essersi buttata in acqua. Alcuni testimoni, infatti, riferiscono di averla vista fare il bagno in compagnia di un gruppo di coetanei.

La tragedia si è consumata in pochi attimi

Malgrado la madre di Nicole si sia messa immediatamente sulle tracce della figlia, la tragedia si è consumata in pochi attimi: il corpo della piccola, infatti, alcuni minuti dopo, è stato visto galleggiare poco lontano dalla riva. A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione da parte dei soccorritori: per Nicole non c’è stato nulla da fare.

La procura di Teramo ha immediatamente aperto un’inchiesta e, nei prossimi giorni, si stabilirà se è il caso di procedere con l’esame autoptico.   

Please follow and like us:
error

15 comments

  1. Chiara Boccardi 23 Giugno, 2016 at 15:18 Rispondi

    Al TG però hanno detto che la mamma era sotto l’ombrellone a prendere il sole e controllava la bambina da lontano…con un bambino anche se capace di nuotare non credo che tu possa permetterti di state a guardare da lontano…..

  2. Vittoria Vicky Mastinu 24 Giugno, 2016 at 10:07 Rispondi

    È un attimo disperdere lo sguardo al mare….c’erano altri bambini…di conseguenza altri genitori….non punto il dito su nessuno….questa povera madre starà gia’ male di suo….pronta alla felicità per la figlia…non alla disgrazia…mai giudicare….!!! Mi dispiace molto…..!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.