Lasagne di piadine e carciofi

Un piatto semplice e veloce da realizzare, magari per stuzzicare i nostri bambini e far mangiare loro della verdura, cosa sempre abbastanza complicata, è una lasagna vegetale a base di piadine e carciofi.

La ricetta originale prevede l'utilizzo della spianata, un tipico pane sardo, ma in mancanza di questa si può utilizzare la classica piadina, molto più facile da reperire in tutti i supermercati.

L'ingrediente principale è il carciofo. Anche in questo caso l'ideale sarebbe utilizzare quello spinoso sardo, dal sapore deciso, ma poiché non sempre si riesce a trovarlo al di fuori dei grossi centri, un comune carciofo, meglio biologico, sarà perfetto.

Tra gli altri ingredienti del parmigiano e un formaggio a pasta filante, vanno bene la peretta sarda, il cacio cavallo pugliese o una provola molto morbida.

Le quantità, chiaramente, variano in base al numero dei commensali, per quattro persone vanno bene sei piadine medie, mezza peretta, quattro carciofi. Tagliamo finemente i carciofi, dopo averli puliti, senza scartare il gambo, del quale elimineremo solo la parte più dura. Mettiamo a soffriggere uno scalogno affettato in abbondante olio d'oliva. Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungiamo il carciofo. Lasciamo cuocere con un coperchio dopo aver aggiunto un pizzico di sale e mezzo bicchiere d'acqua.

Per la cottura dipende dalla durezza del carciofo, se è tenero saranno sufficienti circa 20 minuti.

Una volta cotti prendiamo una pirofila e facciamo uno strato con la piadina. Versiamo un mestolo di carciofi, avendo cura di bagnare la piadina col brodo di cottura. Spolverizziamo con abbondante peretta grattugiata e col parmigiano. Procediamo a strati in questo modo fino ad arrivare al bordo della pirofila. Sull'ultimo strato di piadina verseremo ancora un po' di brodo di cottura o, se fosse finito, bagniamo leggermente con dell'acqua tiepida. Cospargiamo di peretta e parmigiano che, una volta in forno, farà una gradevole crosticina.

Infornare a forno caldo e cuocere a 180° per circa un quarto d'ora. Per fare la crosticina col formaggio utilizziamo il grill a 200°.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.