Lavorare sulla generosità dei bambini per contrastare il materialismo

lavorare-sulla-generosita-dei-bambini-per-contrastare-il-materialismo

In una società nella quale l’avere conta più dell’essere, siamo davvero sicuri di educare i nostri figli nel migliore dei modi? I nostri metodi d’insegnamento sono realmente efficaci o possono travisare la crescita dei nostri cuccioli, una volta divenuti adulti? Questo è il tema di un’intrigante ricerca effettuata da un team di ricercatori dell’University of Illinois a Chicago.

Il materialismo è diffuso tra i più piccoli

L’atteggiamento e il comportamento dei genitori è l’esempio più pratico ed immediato, attraverso il quale si trasmettono ideali e valori ai propri figli. I metodi educativi moderni sono orientati verso un radicato materialismo, secondo uno studio effettuato da alcuni scienziati statunitensi infatti, i bambini d’oggi sono profondamente legati agli oggetti, spesso anche futili.

Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di premiare il proprio bambino con un regalo, di solito un giocattolo, dopo aver fatto una buona azione o per aver preso un ottimo voto a scuola. Una pratica apparentemente logica e piuttosto comune per molti adulti, ma decisamente nociva.

Secondo la ricerca effettuata dall’esperto Lan Nguyen Chaplin, gratificare il figlio con un dono materiale non è un metodo positivo, ma al contrario crea nella psiche del piccolo un ragionamento deviato: faccio in questo modo, così i miei mi regalano... La ricompensa in oggetti, dunque il profitto, diventa per lui l’unico obbiettivo da raggiungere. Gli effetti negativi di quest’educazione saranno evidenti anche da adulti, le relazioni con gli amici e con il partner, saranno impostati sulla base dell'opportunismo, concentrando tutto ciò che conta sul denaro e sui beni materiali.

La generosità contrasta il materialismo nei bambini

Dopo aver riscontrato un forte attaccamento da parte dei bambini ai beni materiali, i ricercatori dell’Università di Chicago hanno fornito dei consigli ai genitori su come allontanarli dal possesso degli oggetti materiali.

Innanzitutto è necessario smettere di riempire spasmodicamente i piccoli, di regali e attrezzi inutili. Per congratularsi con il proprio figlio, sarà sufficiente un abbraccio o un bacio, meglio se accompagnato da un complimento, che contribuirà ad aumentare la sua autostima e renderlo più sicuro di sé.

In questo modo il bambino potrà realmente capire che le azioni vanno svolte senza avere un secondo fine. Per allontanare il materialismo travolgente nei bimbi, è necessario riscoprire il valore della semplicità.

Trascorrere qualche ora al giorno al parco, a giocare all’aria aperta, possibilmente con mamma e papà, è un’attività stimolante e coinvolgente che avvicina il piccolo alla natura e lo educa all’essenzialità.

Divertirsi insieme senza utilizzare giochi sofisticati o elettronici, inoltre sarà una splendida occasione per solidificare la vostra unione. È fondamentale stimolare costantemente il bimbo alla generosità, condividendo i suoi giocattoli con altri compagni.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.