Le coccole della mamma preziose contro lo stress da nascita nel neonato

stress-neonati

Al contrario di quello che si può pensare, i mesi trascorsi dal bambino all'interno del pancione non sempre sono sereni: già dalla gravidanza il bambino può vivere dei momenti di stress, influenzato anche dallo stato d'animo della madre; anche il momento stesso del parto è vissuto dal neonato come un grosso stress.

Dai molti studi condotti, le coccole della mamma non sarebbero solo uno scambio di amore e dolcezza infinita, ma anche un'importante strumento per ridurre lo stress a cui il piccolo è stato sottoposto durante la gravidanza e il parto.

Sì, anche i neonati soffrono lo stress da nascita!

Una conferma dell'effetto benefico dato dalle coccole della mamma arriva da uno studio (The Wirral Child Health) condotto da un team di ricercatori provenienti dalle Università di Liverpool, Manchester e Kings College di Londra.

Dallo studio è emerso come lo stress prenatale abbia efffetti deleteri per lo sviluppo psicofisico del bambino, e dei geni che lo regolano, e come le coccole della mamma, durante le prime settimane di vita, giochino un ruolo importante nella riduzione di questi effetti.

I ricercatori hanno seguito un gruppo di mamme e bambini, sia durante la gravidanza che nei primi anni di vita del bambino, e hanno notato uno stretta correlazione tra la depressione materna in gravidanza e lo sviluppo di emozioni come paura e rabbia nel bambino. 

I ricercatori hanno anche notato che, a circa sette mesi di età, il tasso di risposta cardiaca del neonato cambia in relazione alla frequenza con cui la madre accarezza il piccolo su testa, braccia, schiena e gambe durante le prime settimane di vita.

Coccole ristoratrici per tutta la vita

Se dopo questo studio è ormai certo che le coccole della mamma abbiano un ruolo fondamentale nell'eliminare lo stress prenatale nel neonato, adesso i ricercatori vogliono capire quali effetti possono produrre le coccole anche durante la crescita del bambino.

Insomma, mamme, coccoliamo i nostri bambini più che possiamo: non potrà fargli altro che bene!

Please follow and like us:

2 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.