Le mamme e quelle loro fatidiche domande

fatidiche-domade

Mia moglie Rucola ha una tempistica eccezionale per certe domande.

Anzi no, mi sono documentato. Molte donne hanno questo dono prezioso.

Sono sul letto abbastanza stanco.
Anche mia moglie Rucola è stanca.
Siamo stanchi tutti e due insomma.
I bambini sono finalmente crollati dopo sole tredici favole consecutive ed io sto per scivolare dolcemente tra le braccia di Morfeo quando arriva, appunto, la fatidica domanda.

“Amore hai chiuso casa?”

Penso che la questione non meriti una vera risposta.
Penso che anche se la porta non l’ho chiusa con le solite sei mandate non cambi poi molto.
La Pulce e Sgnappo sono il miglior antifurto al mondo. Ci svegliano di continuo per le più disparate richieste.

Immagino un dialogo tra ladri:
“Pare ci sia un piccolo intervallo in cui dormono tutti. È tra le 3.00 e le 3.08, ma non è certo… a volte la piccola urla ciuccio, altre volte il grande vuole l’acqua, e poi bisogna sempre sperare che il padre si dimentichi di chiudere casa…”

Inutile spiegare a Rucola tutto questo.
Mi alzo e controllo che la porta sia chiusa.
Ovviamente... era chiusa.

A volte Rucola non è soddisfatta.
Vuole sapere se ho anche chiuso il gas.

“Perché dovrebbe esserci una perdita di gas?” chiedo ingenuo, “non c’è mai stata una perdita di gas”
Non si sa mai. Meglio chiudere il rubinetto generale”.
Non si sa mai, certo. Potrebbe anche cadere un asteroide sul palazzo. Non si sa mai…
Ma vale la pena discutere a quell'ora? No.

Mi alzo, controllo il gas e rientro.
“Era chiuso amore” le dico gentile.
“Ah bene, senti ma la manopola adesso è girata verso il basso o verso l’alto?”

Traduco.
“Ok grazie Uffapapà per aver controllato il gas, ma ti conosco molto bene e so che il tuo livello intellettivo a quest’ora scende sotto lo zero, ti dispiace se controllo cosa hai fatto veramente in cucina?”

“… mpf.. pfff… be’ non ricordo”
“Deve essere girata verso il basso”
“Verso il basso?”
“Sì, verso il basso”
“Devo proprio?”
“Per favore, sì”

Ecco, secondo me certe domande andrebbero semplicemente abolite.
O no?

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.