Mamma coraggio vive in auto per vedere i figli che le sono stati tolti

mamma-dorme-in-auto

Ana Novkovic, una donna romena di 40 anni residente a Malo, da due giorni dorme in macchina pur di riabbracciare i suoi figli. Recentemente infatti il tribunale ha deciso di affidarli al suo ex compagno, un operaio di 43 anni di origini serbe che vive in comodato d'uso in un appartamento dell'azienda presso cui lavora.

Un'auto trasformata in una casa

La donna però non si arrende e da due notti ha trasformato un'auto, una Passat, in una vera e propria casa. Il tribunale infatti le ha anche ordinato l'abbandono della casa che condivideva col suo ex compagno, ed ora è costretta a dormire in auto vicino all'abitazione dove vivono i figli, due bambine di 4 e 2 anni ed un ragazzino di 11 anni.

"Per amore dei figli"

La decisione del tribunale appare ancora più insensata dinanzi alle parole di Ana, che giura di non drogarsi, non bere e non prostituirsi. Ritiene che il suo ex compagno non è in grado di badare a tre bambini, infatti il più grande attualmente vive a casa di uno zio.

Al caso si è interessato anche un noto avvocato di Schio, che potrebbe permettere alla donna di riabbracciare i suoi figli.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.