Mamme italiane ai fornelli: quasi 1 su 2 può fare meglio!

mamme-ai-fornelli

Sono stati da poco resi pubblici i risultati di un’indagine Doxa che ha avuto come tema centrale l’analisi del comportamento delle mamme ai fornelli. Obiettivo della ricerca è stato quello di verificare in che misura le donne riescano a proporre una dieta equilibrata ai loro figli. I dati raccolti ci dicono che 4 mamme su 10 farebbero fatica ad imporre un’alimentazione sana e corretta ai piccoli: il motivo principale è dovuto all'ansia.

Il campione che ha permesso di arrivare a queste ipotesi è certamente molto significativo, 5 milioni di madri italiane con figli di età compresa tra 1 e 14 anni a cui sono state sottoposte le domande e dal quale si è appreso che la preoccupazione più diffusa è legata alla poca quantità di frutta e verdura nel menù giornaliero.

Mamme salutiste e informate ma troppe insicure

Una paura che da un lato fa rima con grandissima attenzione nella scelta in prima persona dei cibi, come confermato dal 90% delle intervistate, ma che dall'altro non riesce a staccarsi dalla sensazione di insicurezza che pervade le mamme quando pensano di trovarsi di fronte e avallare le cattive abitudini alimentari dei figli.

Molto interessante, tuttavia, il dato relativo all'autovalutazione rispetto al livello di informazione sul cibo e sull'alimentazione: per le stesse mamme il pollice è all'insù. Oltre 6 mamme su 10, infatti, si giudicano ben informate, quasi 2 ottimamente e altrettante 2 sufficientemente.

Non sono, invece, soddisfatte sulla loro fantasia nella preparazione dei secondi: i motivi principali sono dovuti all'eccesso di formaggi proposti ed ai legumi, considerati come contorno e non come piatto completo.

Come far mangiare le verdure ai bambini?

E sul tema verdure, che fare per farle risultare più “gustose” ai figli? Una soluzione, ad esempio, potrebbe essere quella di giocare con le forme: pensate ad un classico petto di pollo con verdure, che si trasforma in polpettine di varie misure adagiate su un letto di crema di spinaci: sarà più semplice raccontare la storia del Bruco Polpettino che nuota nel suo mare verde, ed essere soddisfatti di aver dato cibi sani e nutrienti al proprio piccolo.

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.