Mamme, organizziamo l'armadio dei bambini!

armadio-dei-bambini

Siamo sempre di corsa: questa è della poche certezze della vita di una madre. Se poi la mattina, prima di andare al lavoro, dobbiamo spedire a scuola uno/due/tre figli, avere un armadio perfettamente in ordine può fare la differenza tra la sanità mentale e la pazzia.

Ecco quindi gli oggetti indispensabili per organizzare l'armadio dei bambini nel migliore dei modi:

  • scatole di varie dimensioni;
  • cartoncini da ritagliare (scatole scarpe/cereali);
  • mollette per i panni;

La prima cosa da fare è controllare al volo se ci sono abiti troppo piccoli: i nostri figli crescono così velocemente che spesso rimangano mucchi di cose piccole a occupare spazio di cui nemmeno ci accorgiamo. Queste sono le prime cose che creano confusione e che vanno tolte.

Scatole, scatolette, scatoline

  1. Prendete delle scatole di scarpe da foderare con carta da pacchi, o comunque  scatole che avete già in casa, poi usatele per dividere i cassetti o la parte bassa dell’armadio. Sistemate in esse calzini, calze, mutandine, cappellini e tutti i piccoli indumenti che rischiano di perdersi nel mucchio.

scatole-di-scarpe

  1. Ritagliate poi delle scatole di cereali dando loro la forma e le dimensioni di un cd con il buco in mezzo e scrivete su ognuno di essi un diverso giorno della settimana da lunedì a domenica.
  2. Ora create i diversi cambi della settimana con maglietta e pantaloni o gonna già stabiliti per ogni giorno. Infilate la maglia nella stampella e agganciate i pantaloni con le mollette per il bucato. Su ogni stampella mettete il giorno della settimana: in questo modo non dovrete perdere un solo attimo a cercare accostamenti improbabili dell’ultimo minuto!

cambio-vestiti-bambini

  1. Catalogate allo stesso modo i cambi per la palestra e la piscina, sempre con appendini e scatole ad hoc: in questo modo avrete sempre il polso della situazione e non vi troverete mai mezz'ora prima di andare in palestra a cercare disperatamente una tuta in giro per la casa!
  2. Non dimenticate infine di mettere pigiamini e biancheria in posti accessibili anche ai più piccoli, per stimolare la loro autonomia.

Con pochi accorgimenti e materiale di riciclo, avrete alla fine l’armadio perfetto!

Please follow and like us:

8 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.