Mamme, angeli turchini che ci fate sognare: tanti auguri!

festa-della-mamma-brosway

Capelli verdi e tatuaggi: è di certo fuori dal comune la ragazza protagonista del video vincitore del Contest Brosway "Per te che sei speciale ogni giorno" dedicato alla mamma.

Una mamma fuori dagli schemi, insomma che affronta la vita sotto gli occhi sbigottiti dei cosiddetti "normali", del ragazzo elegante che incontra per strada, dei signori che disapprovano la sua tenuta, mentre li serve nel bar dove lavora. Sotto lo sguardo addirittura disgustato della donna manager seduta sulla panchina di fronte alla sua.

Ma lei è paziente, affronta tutto: e quando arriva a casa ad accoglierla c’è lo sguardo innamorato della figlia, che non esita un attimo a incoronarla. È la sua meravigliosa principessa, la fatina dai capelli turchini. E così scopriamo che magari quel colore di capelli è stato un regalo alla sua bambina, per darle l’idea che anche la mamma sia il personaggio della fiaba, e che il singolare collarino nero che porta al collo, la figlia lo porta identico azzurro.

Ma “Con gli occhi”, realizzato da Davide Raia, non è solo il delicato racconto dell’amore di una figlia per la sua mamma, è anche un breve filmato contro l’intolleranza. Mentre gli occhi dei bambini non hanno pregiudizi, quelli dei grandi si fermano a quanto di non convenzionale vedono, senza riuscire a immagine che tatuaggi e capelli colorati possano andare a braccetto con un lavoro e una bambina felice.

Questo video è diventato presto virale, con oltre 12 milioni di visualizzazioni, e dal primo maggio lo stiamo vedendo anche in tv.

È stato davvero un bel regalo da parte di Brosway, per tutte le mamme: e guardandolo non possiamo non immedesimarci. Magari noi non abbiamo i capelli verdi oppure i tatuaggi, ma forse abbiamo qualche chilo in più, o qualche filo bianco tra i capelli.

Eppure per i nostri figli siamo sempre le degne protagoniste di una favola.

Grazie Brosway: e tanti, tanti auguri mamme!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.