Mamme ritardatarie? Più creative e felici

mamme-ritardatarie-piu-creative-e-felici

Le persone costantemente in ritardo possono vivere più felici. E le mamme ritardatarie non fanno eccezione, forse perché vedono la loro vita sotto un'altra luce. Almeno secondo quanto è emerso da alcuni studi sulla percezione del tempo e della vita delle persone ritardatarie.

Mamme ritardatarie più creative, aperte e felici

Talvolta quella che di solito è considerata una semplice mancanza di rispetto nei confronti degli altri, l'essere sempre in ritardo, implica più profondamente una diversa percezione del tempo. Questa percezione alternativa può inoltre nascondere numerosi lati positivi, come la creatività e una maggiore propensione alla produttività. Alla base esiste una spiegazione scientifica, indagata dai ricercatori dell'Università di San Diego, California.

Alla base di questa ricerca del professor Jeffrey Conte, esiste un diverso modo di concepire il tempo fra le persone ritardatarie e quelle puntuali. In genere chi non rispetta in maniera precisa l'orario di un appuntamento manifesta un atteggiamento più aperto e propositivo, rispetto a chi non è mai in ritardo. Infatti chi è sempre in orario è più probabilmente stressato, proprio per la necessità di rispettare un orario prestabilito.

Inoltre, i ritardatari dimostrano tanta voglia di fare, una propensione spiccata alla partecipazione e al multitasking, sono persone per cui il tempo a disposizione sembra non essere mai abbastanza. Esattamente come le mamme, sempre in bilico tra preparare i pasti, coordinare gli impegni della famiglia, organizzare compleanni e merende.

Le mamme ritardatarie godono anche di maggior salute

Le mamme costantemente indaffarate non sono solo più aperte e creative, ma riescono a combattere efficacemente lo stress e l'ansia. Grazie all'atteggiamento più sereno e rilassato nei confronti della vita sanno come non farsi sopraffare dai problemi quotidiani.

Come sostenuto da molti medici, gli ormoni dello stress che vengono rilasciati durante i momenti di maggiore tensione possono avere effetti negativi su diverse parti del corpo e soprattutto sul cuore. Ed è proprio la caratteristica delle persone meno puntuali che permette loro di combattere lo stress : il riuscire a barcamenarsi tra le mille cose da fare, mantenendo chiari gli obiettivi generali permette di non lasciarsi prendere dallo sconforto quando le cose non vanno per il verso giusto.

Senza dimenticare i risvolti positivi per i bambini e il loro diritto alla lentezza. Tutto sommato la scienza sembra aver riabilitato le mamme sempre in ritardo, almeno in parte. A patto che l'abitudine di ritardare non si trasformi in mancanza di rispetto per il prossimo!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.