Mamme in Salento? Arriva un bonus da 3000 euro

ebapuglia bonus mamme salento

Tutte le genitrici residenti nel Salento che sono titolari, socie, amministratrici o coadiuvanti di impresa e che hanno avuto un figlio a partire dal gennaio del 2015, possono fruire di un sostanzioso bonus messo a disposizione dall’Ebap, ovvero l’ente bilaterale dell’artigianato pugliese. L’importo lordo destinato alle mamme è pari a 3.000 euro e non è cumulabile con altri incentivi del fondo di sostegno.

Mamme in Salento: come fare domada per ottenere l’incentivo

Il modulo di domanda per ricevere il bonus di 3.000 euro deve essere scaricato dal sito ufficiale dell’ente ebapuglia.net; in alternativa esso può essere prelevato presso le associazioni datoriali di categoria (Confartigianato, Cna, Casartigiani, Claai) oppure presso le sedi locali delle tre organizzazioni sindacali (Cgil, Cisl e Uil). Una volta compilata in ogni sua parte il modulo, è necessario inviarlo o consegnarlo a mano presso l’Ebap Puglia con sede a Bari alla  via Re David 12.

Si tratta di una iniziativa davvero lodevole che si inserisce nel più ampio piano di promozione e tutela dei nuclei familiari e, in particolare, delle madri lavoratrici. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.