Merende per i figli: cosa scelgono le mamme nei diversi Paesi del mondo

merende-per-i-figli-cosa-scelgono-le-mamme-nei-diversi-paesi-del-mondo

Food Research international, rivista specializzata sull'alimentazione, ha recentemente pubblicato un'indagine multicentrica riguardante le merende scelte dalle mamme per i propri figli.

Lo studio ha coinvolto L'Italia, L'Olanda, la Polonia e l'Indonesia e ha dimostrato che, in base al Paese di provenienza, i fuori pasto vengono selezionati con criteri differenti.

La merenda per i bambini: una scelta importante in tutto il mondo

Prodotti confezionati o spuntini fatti in casa? Affidarsi alle marche note o concentrarsi di più sugli ingredienti? Scegliere la merenda per i propri bambini non è semplice, soprattutto in un momento storico in cui l'obesità infantile risulta essere un problema preponderante.

Per tali motivi la rivista specializzata Food Research International ha pubblicato un'indagine multicentrica per valutare i criteri con cui le mamme selezionano i fuori pasto per i piccoli della famiglia.

Lo studio ha coinvolto 17 italiane, 17 olandesi, 16 polacche e 17 indonesiane, per un totale di settantuno madri aventi almeno un figlio con età inferiore a sette anni.

I ricercatori hanno intervistato le donne chiedendo loro se scegliessero la merenda per i figli privilegiando o meno quattro parametri:

  • salubrità del cibo
  • praticità nella preparazione
  • gusto del bambino
  • marca o costo del prodotto

La scelta della merenda cambia in base alla cultura di provenienza e alle abitudini

I risultati dell'indagine sono risultati differenti a seconda del paese di provenienza. La cultura di origine e le consuetudini autoctone infatti influenzano profondamente le relazioni e gli scambi sociali.

Tenuto conto che la salubrità del cibo si è rivelato un parametro importante per l'intero campione intervistato, le madri italiane e indonesiane hanno mostrato un'evidente inclinazione ad assecondare i gusti dei propri figli; questo perché in entrambi i Paesi il momento della merenda è vissuto come un momento collettivo di condivisione.

Diverso invece l'atteggiamento delle madri olandesi e polacche molto attente a selezionare prodotti biologici e a preparare spuntini pratici e veloci; in tali nazioni infatti si punta sin dai primi anni all'indipendenza della prole in ogni circostanza.

Quasi nessuna donna ha ritenuto importante il prezzo del prodotto (ad eccezione di una lieve percentuale di indonesiane) mentre molte madri italiane hanno tenuto in considerazione la marca della merenda, spesso ritenuta sinonimo di sicurezza e qualità.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.