Seggiolini auto per bambini: l'importanza del loro utilizzo

seggiolini auto bambini

Per i genitori la sicurezza dei bambini è sempre il primo pensiero, tanto a casa quanto negli ambienti esterni. Un accorgimento fondamentale per la protezione dei più piccoli è il modo in cui essi vengono tutelati in auto.

L’uso del seggiolino non è infatti solo una questione di buon senso da parte di mamma e papà, ma anche un provvedimento legale, obbligatorio in tutta Europa. I dati purtroppo evidenziano una pericolosa tendenza a sottovalutare la sua importanza. Molte persone ancora non lo utilizzano ed è stata la utile trasmissione di Rai 3 Report a diffondere questi scoraggiati sondaggi.

Seggiolini auto per bambini: l'intervento di Report

La trasmissione di Rai 3 Report, spesso impegnata in inchieste interessante e utili, ha svolto un servizio sull’obbligo vigente in tutta Europa di assicurare i bambini al seggiolino in auto, legge che tuttavia non viene rispettata da tutti. Purtroppo a essere il Paese meno ligio a questa regola è proprio l’Italia con mancanze che vanno dalla dimenticanza all’applicazione sbagliata della stessa.

La giornalista Lucina Paternesi, di Report, ha condotto l’inchiesta intervistando diversi genitori che hanno giustificato in vario modo la mancanza del seggiolino.

Alcune mamme avevano montato il seggiolino di sicurezza solo per un figlio, invece che a tutti quanti, altri non lo usano per i brevi tragitti nonostante sia obbligatorio. Nonostante le scuse, le multe per mancanza di seggiolino in Italia sono state moltissime, almeno 4000 nel 2017, anche per coloro che non hanno montato correttamente il seggiolino. Questo dimostra quanto questo triste fenomeno sia diffuso.

L'importanza di avere un seggiolino auto per bambini

È imperativo che questo primato di noi italiani sia presto perso. Moltissime sono state le morti infantili nell’ultimo decennio, proprio a causa di incidenti stradali i cui danni si sarebbero potuti evitare o ridurre con l’uso di adeguati sistemi di sicurezza come il seggiolino. Non è certamente il prezzo proibitivo che impedisce ai genitori di acquistare un seggiolino, poiché ne esistono molti in commercio che non costano molto e che garantiscono, oltre alle protezioni da un impatto frontale, anche protezioni adeguate contro gli impatti laterali. Quest’ultima omologazione è la migliore per assicurare i bambini contro gli urti.

La speranza è certamente che a partire dalle istituzioni, che devono fare più controlli personalmente, l'Italia e soprattutto i genitori italiani si impegnino sempre di più ad abituarsi all'idea che il seggiolino auto non solo è obbligatorio per legge, ma che è anche una protezione importantissima per i piccoli. In auto è difficile proteggerli di persona, ma con un accorgimento semplice e immediato come il seggiolino, i rischi di danni durante eventuali incidenti si riducono notevolmente. Come monito dovrebbero valere tutte le inutili morti negli anni passati, circostanze che non dovrebbero mai ripetersi, soprattutto perché hanno coinvolto creature innocenti come i bambini.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.