Serissima lettera ai nostri figli

lettera serissima ai figli che fanno disastri

Cari figli,
quando mangiate non vi preoccupate minimamente di sporcare i vestiti con sugo, olio, cioccolate e appiccicumi di caramelle, tanto poi mamma fa tutte le lavatrici necessarie, stende i panni e alla fine li stira pure...
Se poi ci sono indumenti che vanno lavati a mano, state sereni, mamma sarà felicissima di farlo dopo il lavoro, oppure il sabato e la domenica, che tanto non ha mai nulla da fare…

Amori di mamma e papà non preoccupatevi di sbriciolare i biscotti, i cracker o le molliche di pane sopra e sotto al divano, dentro ai cuscini, nei letti, nei bagni, lungo i corridoi, sopra le mensole della cameretta che non si sa nemmeno come ci arrivate, dentro gli armadi, nei nostri cassetti dell’intimo e fuori nei balconi. Tanto dopo sistemiamo tutto, passiamo l’aspirapolvere e poi anche lo straccio…

Dolcezze e tenerezze della nostra vita non impensieritevi nel distruggere e rompere tutti i giochi che vi regaliamo, cosa volete che sia, tanto ve li ricompriamo.
Questi giocattoli che tanto volete a Natale e che il giorno dopo già non guardate più non sono poi così cari, e comunque noi lavoriamo tanto proprio per questo motivo: per ricomprare tutte le cose che giustamente voi distruggete ogni giorno…

Piccolini e piccoline naturalmente sentitevi liberi di urlare sia durante il giorno se ne avete voglia ma anche in piena notte reclamando acqua, latte, ciucci, biscotti, o tutto quello che vi viene in mente perché noi correremo subito da voi esaudendo ogni vostro desiderio, ci mancherebbe altro...

Amori della nostra vita se poi volete venire a dormire nel nostro letto, siete i benvenuti e non fa nulla se ci scoprite continuamente la coperta durante la notte o ci mollate calci e pugni in faccia. A noi i calci ed i pugni piacciono molto...

Cucciolotti di casa naturalmente rimanete incollati tutto il tempo che volete davanti alla televisione, non sia mai, vedete pure per ore ed ore gli intelligentissimi cartoni animati che le case di produzione hanno creato per bimbi senza cervello, la cosa non vi farà altro che bene.
Vi assicuro che dei telegiornali, dei nostri film, o anche solo di stare qualche minuto in silenzio non frega proprio nulla…

Piccoletti di casa, prendete pure i nostri cellulari e ipad tutte le volte che credete sia necessario, scaricate tutti i giochi che volete. Se poi il gioco non vi diverte oppure non riuscite a passare il quadro successivo perché è troppo difficile, sentitevi liberi, dal nervosismo, di lanciare i cellulari sul muro o per terra. Questi strumenti tecnologici si sa, come tutte le cose rotte, si possono sempre ricomprare…

Luce dei nostri giorni, non vi sentite poi costretti a ringraziarci ogni volta che vi portiamo a nuoto, a ginnastica, a pallone, alle giostre, al parco, al cinema, al teatrino, alla minchia di festa fuori città di un amichetto o amichetta che avete frequentato l’estate scorsa per tre giorni consecutivi e che ora si è ricordato di voi costringendoci a passare ore in macchina, per noi è sempre un piacere immenso a prescindere dai vostro grazie.

Insomma carissimi e tanto amati figli,
come vedete noi siamo sempre e a vostra totale disposizione.
Basta chiedere…
e vi sarà dato...

7 comments

  1. Maria Rita Gazzella 16 febbraio, 2017 at 16:39 Rispondi

    Mia figlia due anni e mezzo e tre cambi al giorno da lavare……… HAAAAAAAA BELLLEEEEEEEE! se non volevate questo non dovevate fare figli. Io lavo e lei si diverte e vive la sua fanciullezza. UN BACIONE A TUTTI LE MAMMA LAVANDERINE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.