Solidarietà per la futura mamma che dorme in strada

solidarietà incinta senzatetto

A Grosseto, nella centralissima via Roma, ha dormito per giorni e giorni Susy Gorgone, una ragazza di appena 22 anni all’ottavo mese di gravidanza.

Il post e la gara di solidarietà

La giovane ha postato sul proprio profilo Facebook una foto che ritraeva il suo letto di fortuna sotto le stelle, con una didascalia esplicativa a corredo dell’immagine: “Se questa è Grosseto dove una ragazza italiana incinta di 8 mesi, è costretta per povertà a dormire nell’atrio della vecchia Banca San Paolo al freddo”. Immediatamente si è fatto avanti un imprenditore che ha pagato alla giovane e al suo compagno una stanza di albergo per tre giorni. Subito dopo un altro anonimo benefattore ha offerto loro vitto e alloggio presso il medesimo albergo fino al prossimo 3 febbraio.

Gesti d'amore e solidarietà inaspettati

Come spesso capita nel nostro Paese, laddove non arrivano le Istituzioni, intervengono i privati, dimostrando ancora una volta quanto gli italiani siano generosi e solidali nei confronti dei propri concittadini. 

Please follow and like us:
error

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.