Vaccino anti covid in gravidanza e allattamento: l'appello dei ginecologi al Ministro Speranza

Nonostante il supporto delle ricerche scientifiche, sul vaccino anti covid sussistono ancora oggi dei dubbi, soprattutto in alcuni casi particolari. Tuttavia, la linea di pediatri e ginecologi è chiara: bisogna vaccinare anche le donne che si trovano in fase di gravidanza e allattamento.

Perché il vaccino a mRna è sempre consigliato

Sono sempre più numerosi gli ginecologi e i pediatri che invitano rispettivamente le donne in gravidanze e i ragazzi con età superiore ai 12 anni a vaccinarsi e il motivo è molto semplice in entrambi i casi: nonostante ci sia da parte delle mamme la paura, dal punto di vista biologico il vaccino a mRna non può in alcun modo arrivare al feto. Stesso discorso per quanto riguarda la fase di allattamento: così come non riesce ad oltrepassare la placenta, l'mRna non condiziona assolutamente il latte. A favore di queste tesi sussistono ovviamente studi scientifici.

Il vaccino dunque, non presenta controindicazioni particolari in caso di gravidanza ed allattamento ed inoltre non influisce in alcun modo sulla fertilità della donna (nè tantomeno quella dell'uomo). Per questo motivo, pediatri e ginecologi si uniscono per fare un appello alle donne incinte: vaccinatevi!

Troppe fake news

Nonostante i numerosi studi scientifici a favore del vaccino, nell'era dei social network è facile imbattersi in fake news, sia per quanto riguarda la vaccinazione sia per quanto riguarda il Covid-19. Sul web infatti, non è raro leggere informazioni sbagliate che rischiano di creare confusione e di terrorizzare la gente. Tuttavia, in particolar modo per quanto riguarda le donne incinte, il Covid-19 può avere manifestazioni gravi più di quanto si possa pensare, sia per la mamma che per il feto, a differenza del vaccino che invece non presenta alcun tipo di controindicazione. Per questo motivo, ci sentiamo di affermare con certezza che il vaccino a mRna è sicuro e che bisogna immunizzarsi tutti per uscire al più presto da questa situazione.

Please follow and like us: