L'Angelo di Manchester: Paula Robinson salva 50 bimbi

Paula Robinson

In queste ore sono tanti i gesti di solidarietà che stanno riempiendo la città di Manchester di fiducia e ottimismo. Gli eroi della strada che sostengono e aiutano con la loro umanità bambini e famiglie colpite dall'attacco terroristico della scorsa notte, mostrano una città che ha deciso di lottare e guardare avanti.

Paula Robinson: 50 bambini portati in salvo in un hotel

Tra i tanti eroi che si sono mobilitati per le strade di Manchester, vogliamo ricordare Paula Robinson, una donna che salvato circa 50 bambini. Dopo l’esplosione ha visto correre tanti bambini per strada fuori dall’arena. Con l’aiuto del marito, Paula ha raggruppato tutti i bambini soli, che avevano perso i genitori durante la fuga post attentato, e li ha portati in un hotel.

I social per riunire le famiglie

Ha utilizzato i social per spargere la voce con tweet, richieste di aiuto e avvisi per fare sapere che aveva con sé 50 bambini. Tanta la solidarietà degli utenti che l’hanno aiutata a lanciare i messaggi di aiuto.

Paula Robinson è diventata per i social “Angel”, l’angelo che non ha temuto niente e nessuno, che ha seguito solo il suo cuore. La foto in cui scorta il gruppo è l’esempio di quanto sia importante l’umanità e la solidarietà in questi giorni per Manchester

Lascia un commento