Antipasto sfizioso e veloce: rotolini salmone e uova di lompo

rotolini-salmone-uova-di-lompo

Una delle cose a cui si pensa sempre meno, durante i pranzi e le cene a casa, sono gli antipasti. Ma perché rinunciare a un piatto sfizioso che stuzzica l'appetito per le portate successive?

Certo, non sempre abbiamo il tempo di realizzare piatti elaborati o una marea di antipasti, come invece accade alle feste comandate, ma i rotolini salmone e uova di lompo sono piatto è così semplice, a basso costo e gustoso che va bene per ogni occasione, anche come aperitivo da accompagnare a un buon bianco frizzante, meglio se freddissimo, o anche per un pranzo all'aperto e perché no, anche in ufficio dato che può comodamente essere gustato senza bisogno di posate.

Ingredienti

Per preparare questa ricetta dovete procurarvi:

  • un pacco di pane per tramezzini di quello morbido e senza bordi
  • 2 pacchi da 250 gr di salmone affumicato
  • erba cipollina (ottima quella selvatica con i fiorellini bianchi)
  • panna acida (o formaggio spalmabile tipo Philadelphia)
  • uova di lompo nere e rosse
  • sale, pepe

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo preparare la crema da spalmare sul pane per tramezzini. Dopo aver lavato l'erba cipollina, tagliamola finemente e uniamola, in una ciotolina, alla panna acida o formaggio spalmabile (possiamo aggiungere, se è troppo compatto, un cucchiaino di yogurt bianco). Mescoliamo bene e aggiungiamo una spolverata di sale e pepe secondo i nostri gusti. Continuiamo a mescolare. 

Prendiamo una fetta di pane per tramezzini e stendiamola con il mattarello in modo da assottigliarla. Una volta ben stesa spalmiamovi sopra il composto di panna acida/ formaggio Philadelphia, evitando di raggiungere i bordi in modo che non trabocchi durante la chiusura del rotolino.

A questo punto prendiamo il salmone e adagiamolo sul pane.

Arrotoliamo tutto con molta delicatezza e chiudiamo il rotolino con della carta d'alluminio. Una volta realizzati i rotolini mettiamoli nel congelatore per circa una mezz'ora, il tempo di compattarli.

Una volta trascorso il tempo, con un coltello ben affilato tagliamo i rotolini a rondelle. Spalmiamo su un lato delle rondelle della panna acida o formaggio spalmabile, giusto un velo, e poi passiamolo, sempre sullo stesso lato, sulle uova di lompo.

Disponiamo le rondelle adagiandole in un vassoio dalla parte non cosparsa di uova di lompo alternando le rondelle con le uova rosse e con le uova nere, effetto garantito.

Ecco pronti i nostri rotolini salmone e uova di lompo: buon appettito!

Lascia un commento