Assistenza per bambini autistici: nessuno al bando

assistenza bambini autistici

Fa discutere la mancata assegnazione di servizi per l'assistenza ai bambini autistici a Tropea, dove nessuno ha partecipato al bando del Comune.

A Tropea nessuno vuol dare assistenza ai bambini autistici?

I genitori dei bambini autistici sono sempre più soli: crescere da soli i loro figli non è facile, hanno bisogno di supporto da parte delle istituzioni. Anche i loro bambini hanno diritto di andare a scuola e di vivere una vita normale per quanto sia possibile, ma non possono farcela da soli. Per questo fa discutere l'assenza di partecipazione a una gara per l'erogazione di servizi legati all'assistenza di bambini autistici e per il loro trasporto che si è svolta a Tropea.

I bambini rischiano di non andare a scuola

Sono sette i bambini autistici che rischiano di non riuscire a frequentare la scuola perché non hanno gli accompagnatori per farlo. L'assessore alla pubblica istruzione del Comune spiega che verrà fatto presto un nuovo bando e che forse l'assenza di candidati si deve cercare nel periodo della gara, ovvero nella settimana centrale di agosto, quella in cui molti sono in ferie. Speriamo che la situazioni si risolva al più presto per consentire ai bimbi e alle loro famiglie di iniziare con serenità l'anno scolastico.

Lascia un commento