Bambini maltrattati, avranno problemi da adulti

bambini-maltrattati-avranno-problemi-da-adulti

Uno studio pubblicato sulla rivista Pediatrics ha evidenziato come i bambini che hanno subito violenze, traumi o maltrattamenti sviluppano in età avanzata problemi di natura mentale, che si ripercuotono negativamente sul lavoro, sull'integrazione sociale e anche sui rapporti interpersonali.

Bambini maltrattati: il 70% dei 50enni ha problemi socioeconomici

La ricerca è stata condotta su circa 8mila cittadini britannici in Scozia, Galles e Inghilterra e 920 immigrati, tutti nati nella prima settimana di marzo del 1958. Questi soggetti da piccoli hanno subito maltrattamenti, traumi, abusi o hanno assistito ad episodi di violenza in famiglia. Ebbene il 70% dei 50enni vittime di violenze solitamente chiede lunghi congedi di malattia al lavoro, ed ha poche possibilità di avere una casa di proprietà,

L'importanza della matematica e della lettura

La dottoressa Snehal Pinto Pereira, che ha condotto l'esperimento, ha spiegato che questi bambini solitamente hanno minori capacità matematiche e di lettura rispetto ai coetanei che hanno avuto un'infanzia felice, con ricadute negative anche sulle probabilità di trovare lavoro da adulti. Tali situazioni di svantaggio socio-economico potrebbero ripercuotersi a loro volta sui figli degli adulti che hanno avuto un'infanzia travagliata. Per questo motivo la dottoressa suggerisce di potenziare le capacità matematiche e di lettura di questi bambini traumatizzati o vittime di violenza.

1 comment

Lascia un commento