Bimba rischia di affogare nella piscinetta: salva per miracolo

affogare nella piscinetta gonfiabile neonato

Con il caldo afoso e l'estate alle porte, è divertente far giocare i propri piccoli in piscinette gonfiabili in gomma con palline colorate, paperelle e acqua poco profonda. Quello che è accaduto ad una bimba di pochi mesi di Vicenza, però, non ha dell'incredibile; ha rischiato, infatti, di annegare in soli 30 cm di acqua se non fosse stato per il tempestivo salvataggio del nonno.

Il pericolo di annegamento nella piscinetta

È stato il tempestivo aiuto del nonno a salvare la piccolina che giocava nella sua piscinetta gonfiabile. Purtroppo un gioco così divertente durante l'estate si è trasformato quasi in una tragedia. La bimba, infatti, è stata trovata dal nonno, immersa a faccia in giù in soli 30 cm di acqua e il bruttissimo incidente è avvenuto in pochissimo tempo: giusto il tempo di prendere un asciugamano in casa. Adesso, la piccola è ricoverata all'ospedale S. Bortolo in attesa di ulteriori riscontri medici.

Affogare nella piscinetta gonfiabile: i pericoli di un gioco

Un gioco così innocuo, purtroppo, rischia di trasformarsi in un vero e proprio incidente domestico; basta un solo attimo di distrazione per mettere in serio pericolo i nostri piccoli. Quindi, mamme fate sempre molta attenzione, per evitare simili situazioni.

Lascia un commento