Chiara Ferragni e l'allattamento di Leone: le polemiche per le foto

ferragni allattamento

La vita social di una influencer dipende dall'affetto dei followers e dalle opinioni pubbliche di chi la segue con amore o in disaccordo sul suo stile. Una regola che vale in generale, ancora di più se, come nel caso di sua maestà la regina dei social e neomamma Chiara Ferragni, ogni aspetto della sua vita è filtrato dai suoi post come nel caso dell'allattamento al seno del piccolo Leone, nato da pochi giorni e già protagonista di Instagram.

Leone è già una baby star di Instagram

Questa notizia dividerà sicuramente l'opinione pubblica tra chi vorrebbe preservare la privacy di un neonato come il piccolo Leone, figlio di Chiara Ferragni e del rapper Fedez, e chi, favorevole al mondo 'orwelliano' del Grande Fratello mediatico, gioisce nel vedere costantemente i frames della vita pubblica della famiglia Ferragniz. O famiglia Lucia, cognome anagrafico del cantante.

Il dibattito è aperto e si è inasprito proprio in questi giorni in seguito al post su Instagram del video in cui la famiglia, riunita attorno al letto di Chiara, cane compreso, assiste all'allattamento al seno del piccolo Leone. Fedez in cabina di regia, Chiara mostra un seno oggi davvero prosperoso (e le auguriamo che da quel seno escano mesi e mesi di ottimo latte per il suo bambino che possa crescere forte e sano), Leone succhia come ogni pargolo di quell'età.

Allattamento al seno social: morale o immorale?

In questo video c'è comunque molta dolcezza ma, partendo proprio dalla canzone che ha reso Fedez milionario, "Vorrei ma non posto", dove si inneggia l'abuso dei post sui social network, inno alla privacy nel terzo millennio, viene da chiedersi se il cantante, e non sarebbe una novità, continua a razzolare peggio di ciò che potrebbe.

Tra i commenti molti followers parlano di imbarazzo alla vista del seno, e ciò è sbagliato: nulla di più naturale, generoso, vitale, poetico, è un seno che nutre una vita. Chi in questo video vedesse altro dovrebbe resettare la sua sottocultura. Il vero problema è la privacy del neonato, per molti violata da questo inizio d'eccesso di post iniziato in ospedale e, conoscendo le attitudini materne, pronto a divenire briefing quotidiano nei prossimi mesi. Ai post-eri l'ardua sentenza!

109 comments

  1. Elena Boh 26 marzo, 2018 at 13:09 Rispondi

    Io non capisco solo una cosa……ma perché bisogna per forza ostentare in pubblico una cosa cosi naturale e intima come l allattamento? Non basta farlo senza doverlo mostrare al mondo come se si facesse qualcosa di strano????? Sono secoli che le madri allattano e non capisco perché certe sentono il bisogno di mostrare a tutti quello che fanno, come se cercassero approvazione o dovessero ostentare che stanno allattando. Ripeto…..Non fanno una cosa fuori dal mondo o che nessuno ha mai fatto, ogni madre del mondo nutre il suo bambino quindi io sono dell’ idea che fa ridere mettersi in posa per farsi vedere in questi momenti che dovrebbero essere solo della madre e del suo bambino

    • Giuseppina Esposito 26 marzo, 2018 at 14:53 Rispondi

      Non fa niente di strano, fa una cosa naturale e proprio per questo non ci si dovrebbe scandalizzare. Perché si dovrebbe mostrare solo qualcosa di straordinario ovvero non usuale? A mio avviso in quel caso sarebbe un mostrare irritante mentre in questo caso fa vedere la sua felicità e il suo orgoglio…suo figlio!

    • Elena Boh 26 marzo, 2018 at 16:14 Rispondi

      Giuseppina esposito Quello che io appunto non capisco…..che bisogno ce di mostrare al mondo che sta allattando suo figlio? E Quindi? Questo è rivolto non solo a lei che in questo caso è la protagonista della storia ma a tutte quelle madri che devono per forza ostentare e mostrare a tutti mentre allattano, o fanno qualsiasi altra cosa con i figli

    • Serena Pinna 26 marzo, 2018 at 16:57 Rispondi

      Io ti do ragione Elena …. però loro ci campano coi mi piace e con la visibilità … però penso anche io che sia una cosa intima.. soprattutto le prime settimane dopo il parto ( tra l’altro non so come fa tutta pimpante, ed e già uscita a cena senza il bambino …io per i primi 40 gg ero devastata 😂)…. non ho mai messo mie foto ne in gravidanza ne tutt’ora perché la mia vita è fuori , non di certo su Facebook . !sono contenta per lei , la gioia di avere un figlio e qualcosa che vorresti gridare al mondo ..però bo vivono più sui social che sulla terra ferma ( anche i comuni mortali)😂ognuno fa quello che vuole 😊

    • Oriana Cosmai 26 marzo, 2018 at 23:33 Rispondi

      Perché esiste ancora.gente bigotta che vede l’allattamento al seno ancora come un tabù. Magari così facendo diventa un gesto ancora più naturale e normale e magari i bigotti non ci fanno PIÙ caso.

    • Giuseppina Esposito 27 marzo, 2018 at 00:04 Rispondi

      Elena Boh loro hanno fatto tutto in questo modo, hanno mostrato e di conseguenza c’è anche la foto dell’allattamento. Per quanto riguarda le altre mamme a me danno più fastidio le mamme che chiamano “principessa e principe” i propri figli che quelle che fanno selfie in famiglia. E’ tutto soggettivo.

  2. Tiziana Passeri 26 marzo, 2018 at 13:20 Rispondi

    L’allattamento è una cosa bellissima e importantissima ma altrettanto intima e personale, ci sono mille modi per farlo ovunque senza mettersi in mostra e con riservatezza, trovo veramente ridicolo ed eccessivo tutto questo ostentare è tutto questo parlarne!e non parlo ovviamente solo della Ferragni!!!

    • Paola Biasiol 27 marzo, 2018 at 12:04 Rispondi

      Ma perché dovrebbe mai essere “intima e personale”? Dove è scritto?
      Se mia figlia vuole la tetta al supermercato, le do la tetta senza nascondermi o vergognarmi. Non vuol dire che finito di allattare, io vada in giro in topless, ma di sicuro se qualcuno vede la mia tetta nel momento in cui si stacca e magari ci impiego un attimo in più a coprirmi, non mi faccio problemi.
      L’allattamento è una cosa normale che non dovrebbe essere demonizzata in pubblico, ma nemmeno mitizzata con romanticismo.

    • Tiziana Passeri 27 marzo, 2018 at 15:04 Rispondi

      Paola Biasiol non è scritto in nessuna parte… ho semplicemente espresso il mio parere! Nutrirei mio figlio ovunque sempre con discrezione perché io sono fatta così !!! Oggi mi sembra che da una cosa naturale quale è l’allattamento se ne stia facendo una questione di esibizionismo esagerato, lo dimostra il fatto stesso di starne e sentirne parlare continuamente, sempre dal mio punto di vista, poi per carità nessuno nega nessuno obbliga e ognuno è libero di fare come meglio crede!

  3. Daniela Dumitriu 26 marzo, 2018 at 13:25 Rispondi

    Allora, io non condivido il pubblicare foto di bambini sui social, MA non abbiamo tutti lo stesso pensiero e meno male..ognuno è LIBERO di prendere le sue decisioni giuste o sbagliate che possano sembrare.
    Non capisco però come UNA MAMMA possa scrivere con cattiveria certi commenti e neanche come foto e video di Chiara e Fedez possano urtare la sensibilità di qualcuno.
    Rode il fatto che loro guadagnano ogni like e ogni commento che ricevono e allora la miglior cosa degli haters sarebbe ignorare i loro post, ma no..la gente è infelice e insoddisfatta della propria vita e se la prende con quelli che economicamente stanno meglio per pura invidia. Anche se loro non avessero pubblicato foto di Leo, sarebbero stati criticati per altro perché un motivo per esprimere la propria frustrazione bisogna pur trovarlo. Concludo dicendo che secondo me non pubblicano per i like ma perché vogliono condividere dei momenti felici con i loro followers. Peace and love a tutti!

  4. Silvia Tony Solla 26 marzo, 2018 at 13:33 Rispondi

    L allattamento e una cosa bellissima ma a mio parere metterla in risalto no… credo che ognuno di noi abbia allattato il proprio figlio anche se si trovava in strada ma la.sempre fatto con molta riservatezza e certamente non si è fatta fotografare… Sicuramente non siamo vip noi però è certo che pubblicare una foto così intima può scatenare qualcosa.. Po i come si dice contenti loro!!!

  5. Sartori Elena 26 marzo, 2018 at 13:36 Rispondi

    Il loro lavoro dipende soprattutto dalla visibilità sui social, non sono né i primi né gli ultimi che pubblicano foto loro lo fanno nei social molti altri vendono foto sui giornali, la differenza dove sta? Che poi loro ostentano ogni minima cosa è un’altro discorso, ma del resto ad ogni domanda c’è l’offerta. Poi x la gente comune é solo questione di buon gusto, preferisco una foto di una mamma che allatta piuttosto di qualche lato b in mostra ma ci si scandalizza di più del primo

  6. July Bi 26 marzo, 2018 at 13:42 Rispondi

    Se loro vogliono farlo.. per lavoro o per solo piacere, sono liberissimi di farlo! E non spetta certo a noi giudicare.. anche perché le loro foto a noi non tolgono nulla, non ci offendono e non ci creano problemi. Se non ci piacciono possiamo scegliere di non vederle, semplice!

  7. Giusy Emme 26 marzo, 2018 at 13:45 Rispondi

    A tutte quelle che criticano le foto di donne che allattano, più o meno famose, voglio ricordare che sono le prime indignate se vengono allontanate o additate mentre allattano al centro commerciale o al parco cittadino!

    • Giulia Ics 27 marzo, 2018 at 08:34 Rispondi

      Ieri in ospedale una ragazza con velo e che non diceva una parola d italiano , allattava avanti a tutti serenamente … x dire che poi noi siamo gli “ evoluti “

  8. Liliana Vesco 26 marzo, 2018 at 13:50 Rispondi

    Allattare il proprio bebe’e’una cosa molto intima tra mamma e figlio/a ..questo momento cosi’magico dovrebbero viverlo entrambi e nn condividerlo cn chiunque… ma aime’ ognuno la pensa diversamente … 💁

  9. Alessandra Pellicani 26 marzo, 2018 at 13:58 Rispondi

    Non c’è nulla di male nel vedere una donna allattare il proprio bambino, ma loro sono si sono sempre esposti troppo, anche prima di avere il bambino…sono situazioni che vanno condivise con gli altri fino ad un certo punto, a mio avviso…preferisco chi vive questi momenti così belli e delicati nell’intimità, senza esporsi troppo

  10. Valeria Menta 26 marzo, 2018 at 14:00 Rispondi

    E’ una cosa che io personalmente non farei mai per mio pudore personale ma non per questo giudico lei o altre perchè lo fanno. Io decido per me, le altre fanno altrettanto. Rispettare le scelte altrui in primis. Mettere veti su ciò che le altre persone fanno o pensano lo trovo tremendo nonchè da Medioevo.

  11. Ezia Balzarotti 26 marzo, 2018 at 14:02 Rispondi

    Io ho foto e video di quando allattavo la mia piccola…e senza essere VIP qualcosa ho pubblicato su FB semplicemente per condividere la mia felicità con genitori parenti e amici molto lontani. Certo che le donne allattano da secoli ma i cellulari prima non c’erano quindi non facciamo discorsi stupidi… fino a 10 anni fa il cibo lo mangiavamo e basta ora prima lo fotografiamo… Sarebbe bello lasciare agli altri la stessa libertà che tanto vogliamo per noi stessi!

  12. Anna Giunta 26 marzo, 2018 at 14:09 Rispondi

    Per me l’allattamento è un momento puro e riservato tra madre e figlio..questa esposizione mediatica la trovo di pessimo gusto così come mettere foto dei bambini..sappiamo benissimo che si Internet ci sono persone di tutti i tipi 😒😒😒ammetto che questo fare figli per esibirli non lo comprendo!!

  13. July Bi 26 marzo, 2018 at 14:10 Rispondi

    Chiara Ferragni guadagna MILIONI di euro l’anno.. ed é arrivata così in alto proprio grazie ai social! E se qualcuno la paga tanto per fare qualche pubblicità e per pubblicare le sue foto private.. fa’ bene lei a farlo!!! Alla faccia sopratutto di chi la critca gratuitamente e di chi vuole insegnare morale su facebook 😉

  14. Valentina Melatti 26 marzo, 2018 at 14:11 Rispondi

    Ezia Balzarotti ma per una volta che sta “poveretta” pubblica una foto bella e guardabile…la gente ha pure da ridire?!?!la trovo bellissima (e a me lei non piace),non condivido la decisione di rendere partecipi il modo di ogni proprio respiro,ma questa è uno loro scelta e lo è da sempre…quindi godetevi questa foto che è di una tenerezza disarmante 😍

  15. Silvia G Toube 26 marzo, 2018 at 14:11 Rispondi

    Più che altro io mi preoccuperei del diritto del bambino che da solo non può decidere sul fatto di apparire sui social. Dovrebbe essere tutelato dai genitori…dovrebbe. Cmq loro ci campano di questo. Strano che non abbiano postato il cancepimento :) ;)

  16. Emily Fortunati 26 marzo, 2018 at 14:17 Rispondi

    Per tutti quelli che dicono che ognuno è libero di prendere le sue decisioni (cosa giustissima), ma alla libertà del bambino chi ci pensa?lui non può scegliere se apparire o meno sui social in ogni momento della sua vita.. è spiattellato lì e basta per prendere più like…Che tristezza…

  17. Erica Tonin 26 marzo, 2018 at 14:20 Rispondi

    Io dico solo che allatto da sette anni con due brevi interruzioni fra le mie 3 figlie, ho sempre sostenuto l’allattamento, ho allattato dovunque, in piazza, nei locali, senza nascondermi, fasciarmi con teli o sciarpe ma mantenendo sempre pudore ed intimità. Ora sta foto sua che per allattare dev’essere tutta nuda sul petto mi sembra più un’esibizione che un gesto d’amore…

  18. Zia Rua 26 marzo, 2018 at 14:21 Rispondi

    Io non capisco davvero tutto questo accanimento e tutto questo bisogno di dichiarare che l’allattamento sia una cosa intima…allattare è nutrire! Solo perché c’è un seno di mezzo parte subito la malizia, ed è vergognoso pensare che le donne siano le prime ad additare chi allatta tranquillamente. Trovo che la Ferragni abbia fatto quello che sa fare meglio, cioè mettere la sua vita nei social ….ma in questo caso la vedo una cosa positiva, perché sta promuovendo qualcosa di giusto, sano e naturale!

  19. Elena Tolentino 26 marzo, 2018 at 14:27 Rispondi

    Non ce niente di male nell’allattare in pubblico personalmente non lo mai fatto perché mi vergognavo, però diciamo che può anche evitare di spogliarsi per allattare non è il caso!

  20. Micòl Giovagnoni 26 marzo, 2018 at 14:31 Rispondi

    Il discorso non riguarda il fatto dell’allattamento in pubblico o meno….ma che, se lo facciamo tutte noi il resto del mondo se ne frega, se lo fanno i vip sembra un miracolo e tutti a dire “oh, che brava!!!”…. nella genitorialità nessuno é migliore o peggiore di altri, i soldi non dovrebbero fare la differenza…..

  21. Ester Michelle Pedatella 26 marzo, 2018 at 14:38 Rispondi

    Penso che ognuno la vede e pensa diversamente,io non pubblico foto di mia figlia o comunque delle volte se le metto con la faccina sopra ,l’allattamento poi è una cosa tra se e il bimbo ma anche questo è una scelta ,io credo i social si ma pubblicare ogni ogni cosa della vita mi sembra esagerato ormai si e sfasato tutto

  22. Enrica Buda 26 marzo, 2018 at 14:43 Rispondi

    Penso che ognuno dovrebbe farsi i propi cavoli… ognuno è libero di mettere quello che vuole …. poi sn consapevoli loro se vengono o meno giudicati…. cmq qst social sono fatti apposta x criticare quello che pubblicano e poi noi stiamo a guardare giudicare e dire ciò che ci pare …

  23. Novella Bongiorno 26 marzo, 2018 at 14:47 Rispondi

    Esporre il bambino così a me non piace. Ma lei è diventata famosa grazie al mondo virtuale e, magari questo e’ un modo per rendere partecipi i fans. Allattare e’ la cosa più naturale al mondo, i tabù e lo scandalo sono negli occhi di chi guarda.

  24. Giuseppina Esposito 26 marzo, 2018 at 14:58 Rispondi

    Mai seguiti ma posso permettermi di essere felice per loro e di dire che non fanno niente che si discosta dal loro precedente comportamento. L’allattamento é una cosa normale ma non ovvia in quanto molte non lo fanno per loro o no scelta. Lei in più lo fa anche nel modo in cui veramente si dovrebbe fare all’inizio. Che dire? Auguri

  25. Maria Chiara Camillò 26 marzo, 2018 at 15:02 Rispondi

    Penso che la gravidanza, la nascita e tutto ciò che concerne questi eventi, sono di una delicatezza estrema… Ognuno poi della propria vita fa ciò che vuole ma di certo non condivido assolutamente nulla di ciò che riguarda questi “vip”…

  26. Alessandra Castagna 26 marzo, 2018 at 15:11 Rispondi

    Io non ci trovo nulla di strano.. allattare un piccolo in pubblico non dovrebbe dare fastidio a nessuno visto che è la cosa più naturale al mondo e il fatto che loro pubblicano tutto ciò che succede nella loro vita a me personalmente non da nessun fastidio..non si è obbligati a seguirli quindi meno critiche, a chi non va bene non seguiteli!

  27. Chiara Babocci 26 marzo, 2018 at 15:18 Rispondi

    Allattare è un diritto. Se le persone, uomo o donna che siano, hanno dei problemi e trovano questo gesto fastidioso si girassero dall’altra parte. Sono loro che hanno dei problemi, non noi.
    Sull’esposizione mediatica del bimbo in questo caso particolare è troppa ma consideriamo che ci sono persone non famose che fanno la stessa cosa. Io e mio marito abbiamo scelto di non pubblicare foto di nostra figlia su internet: quando avrà l’età se vorrà lo farà lei.

  28. Vichi Ser 26 marzo, 2018 at 15:38 Rispondi

    Oh che palle! Prima fedez era troppo tatuato per la canguro terapia (importantissima per i prematuri) poi altra polemica per la Ferragni che allatta e si vede troppo seno!
    Io vedo solo una mamma che allatta il suo bambino. Un immagine dolce e candida. Però le tette quelle rifatte, i culi, le crudeltà sugli animali, il bullismo tra le pagine, e quanto altro visibile su fb non da fastidio a nessuno? Ma smettiamola dai…

  29. Larisa Maties 26 marzo, 2018 at 15:50 Rispondi

    Ci sono un casino di pubblicità in tv e un casino di foto di donne che allattano non vedo cosa ci sia da scandalizzarsi.. Alla fine è una cosa naturale e se la vuole pubblicare sono solo affari suoi la gente che la disprezza lo fa perché non ha un ca**o da fare

  30. Enza Furfaro 26 marzo, 2018 at 16:00 Rispondi

    Stanno esagerando ora con tutta questa publicita’!Mica e’ il primo bambino che nasce!C’e’ ne sono ogni giorno bambini che vengono al mondo!Va’ bene dare la notizia perche’ personaggi publici!Ma ogni cosa che fanno metterla sui social ora e’ troppo!Per me ora si devono godere in intimita’ questo bellissimo momento.

  31. Deborah Marrocco 26 marzo, 2018 at 16:02 Rispondi

    Non è questione di essere famose o meno… il discorso non cambia… È questione di senso del pudore che varia da persona a persona… Per una come me che non ama mettersi in topless sarebbe impensabile condividere una foto del genere… E il fatto del cosa rappresenti è ininfluente… Ognuna vive a suo modo la maternità e il mio modo di viverla è molto più intimo e più privato ma non per questo meno intenso…

  32. Lisa Schiano 26 marzo, 2018 at 16:05 Rispondi

    L’allattamento in pubblico è giusto..un bebè,che si nutre di solo latte,fa in fretta ad avere fame e di certo è inconsapevole di dove si trovi sua madre quando gli viene fame..d’altro canto una neo-mamma non può recludersi nell’attesa della richiesta!

  33. Rossella Pizzoleo 26 marzo, 2018 at 16:21 Rispondi

    Ben venga se serve a diffondere l idea che l allattamento in pubblico è cosa naturale ormai nn dovrebbe più suscitare scandalo se di scandalo può parlarsi… Però che palle adesso sapremo del primo dentino della prima parola ecc… Vabbè una notizia in più in giro… Almeno Sn cose belle va…

  34. Tiziana Giolito 26 marzo, 2018 at 16:35 Rispondi

    Dai per favore c’è allattamento e allattamento. Io ho sempre allattato, ovunque e nessuno mi ha mai detto nulla, c’è modo e modo, ho sempre cercato di mettermi in punti poco caotici soprattutto per garantire un minimo di tranquillità al bebè. Mi è capitato di vedere mamme comportarsi, diciamo al pari di una spiaggia x nudisti per capirci. La Ferragni è quasi imbarazzante ci mancava il live del momento dell’espulsione. Dovrebbe avere un po’ più di rispetto per il figlio, ma questo è il mio parere se è contenta così continuasse così.

  35. Rita Campanale 26 marzo, 2018 at 16:47 Rispondi

    anche io ho allattato mio figlio in pubblico. Ma nessuno ha visto mai il mio seno. Ora, se vuoi ostentare tutto ciò potrebbe anche star bene, ma non è detto che allattare in pubblico voglia dire necessariamente stare assolutamente senza qualcosa che ti copra la parte superiore del seno eh?!

  36. Emanuela Pastore 26 marzo, 2018 at 19:37 Rispondi

    Io non capisco io ho allattato ma ero vestita. Questa allatta nuda? L’unica cosa che non condivido é questa poi per il resto sono contenta che allatta lei . Che mette le foto sui sicial sono cise sue e che chi critica rosica

  37. Martina Maffioli 26 marzo, 2018 at 21:47 Rispondi

    Che sono esagerati con i post sui social si sapeva e si sa, lei praticamente vive grazie ai like.
    Detto questo, una foto di allattamento al seno non dovrebbe fare ormai né caldo né freddo, come vedere una qualsiasi mamma con in braccio un piccolino, si dice oh che belli…oh che dolci…o non si dice nulla e si passa oltre.
    Ricordo che bene o male abbiamo preso tutti una tetta in bocca alla nascita, essendo motivo di nutrimento e sopravvivenza.
    Perciò, nel 2018, ancora siam lì a discutere se fa scandalo o meno?!?!?!?
    Valà valà…

  38. Michela Heidi Mia Lutteri 27 marzo, 2018 at 07:29 Rispondi

    I bambini vanno tutelati senza che vengano pubblicate foto ma per il solito discorso di tutela minori X il discorso dell’allattamento dico che io non lo avrei fatto poi ognuno agisce con la propria testa e secondo coscienza in ogni caso felicitazioni ❤️

  39. Letizia Angela 27 marzo, 2018 at 08:10 Rispondi

    Io nel vedere la sua foto mentre allatta mi è passata solo una cosa per la testa: Quanta dolcezza! Bellissimi.. Smettiamola di fare i moralisti, sempre a criticare. Che c’è di strano, ancora a considera un gesto tanto naturale come un tabù! E poi il piccolo Leoncino è splendido. Loro sono una coppia mediatica era inevitabile l’esposizione del foglio sotto ai riflettori. Si fanno delle scelte, loro hanno di essere famosi prendendo tutto ciò che ne consegue. Rosiconi 😉

  40. Paola Biasiol 27 marzo, 2018 at 11:59 Rispondi

    Boh…io le persone che dicono che l’allattamento dovrebbe essere una cosa intima, non le capisco.
    Vuole pubblicare una foto mentre allatta? Cavoli suoi. Se ti urta, passi oltre. Se un gesto normale ti urta, il problema è tuo.
    Probabilmente non avete mai avuto un bimbo a cui dover dar la tetta in pubblico. Mia figlia non l ho mai coperta con “straccetti” vari per non far vedere che era attaccata alla tetta. Di sicuro non andavo in giro con le tette al vento se non era attaccata.
    Che sia giusto o no esporre il bebè…ognuno ha il suo pensiero. Il bebè è il loro e loro sono gli unici a dover decidere per lui.
    Vi lamentate dei giudizi delle altre mamme nei vostri confronti, dei consigli non richiesti e poi, essenzialmente solo perché è la Ferragni e vi sta sulle balle, sputate veleno come delle vipere.
    Ma beata lei che può godersi il bimbo senza preoccuparsi di bollette etc.
    Nessuna invidia, ma se potessi come lei, la vostra acidità mi diverte ebbe.

  41. Eleonora Rossi 27 marzo, 2018 at 20:02 Rispondi

    Penso che son cavoli loro…. Chi siamo noi per giudicare. Non piace neanche a me il fatto che pubblicizzino tutto della loro vita privata, ma se son contenti loro, io la notte dormo bene cmq….

Lascia un commento