Cotoletta di verdure: la 'fettina agricola'

Far mangiare le verdure ai vostri bambini è un problema? Bene, sappiate che non siete da sole, sono tantissimi i bambini che fino a una certa età non amano mangiare le verdure. Bisogna quindi inventare degli stratagemmi per far mangiare loro almeno il minimo sindacale. Ci sono tante sfiziose ricette da creare ma alt, non pensiate che siano miracolose, purtroppo non sempre si arriva a centrare l'obiettivo, se vostro figlio non vorrà comunque mangiare verdure non le mangerà, ma del resto tentar non nuoce. Allora vediamo come preparare una prelibata "fettina agricola" ovvero la cotoletta di verdure.

Ingredienti

Ci occorrono:

  • circa 300 gr di zucchine, meglio ancora se fossero biologiche;
  • del formaggio filante, ottima la provola o cacio cavallo o peretta sarda, circa 150 gr;
  • sale;
  • pane grattugiato 80 gr;
  • formaggio grattugiato, parmigiano o grana, tenendo presente che il grana rimane un po' più salato quindi non dovrete poi eccedere col sale.
  • Vi occorrerà poi un uovo e del pane grattato e della farina per la panatura, oppure se volete dare un tocco più rustico alle vostre fettine verdi, dei semini di sesamo da aggiungere al pane grattato.

Procedimento

Non si tratta di una ricetta complicata, al contrario, è molto semplice da realizzare. Per prima cosa si devono grattugiare le zucchine o tritare con un robot. A questo punto mettiamo la polpa in un colino e facciamo uscire tutta l'acqua pigiando con un cucchiaio o con la mano. Grattugiate quindi il formaggio filante e incorporatelo alle zucchine, aggiungete quindi il sale. Incorporate ora il pane grattugiato e il formaggio e mescolate bene il composto per renderlo omogeneo. Ora con le mani fate delle palline che andrete a schiacciare per dare la forma delle fettine. Sbattete quindi l'uovo, passate le fettine agricole prima nella farina, poi nell'uovo e poi dopo averle fatte sgocciolare nel pane grattugiato. Friggete in olio evo o monoseme, oppure mettete al forno a 180 gradi per circa 15-20 minuti, e la vostra cotoletta di verdure sarà pronta: a prova di bis per grandi e piccini!

Lascia un commento