Le feste per i bambini: ecco quali sono i cibi pericolosi e da evitare

alimenti pericolosi feste compleanno bambino

Nonostante tutti gli accorgimenti che l'industria alimentare e le mamme e i papà hanno nei loro confronti, ancora oggi non è raro sentire di episodi di bambini soffocati a causa dell'ingerimento di sostanze poco adatte alla loro età.

Questo accade non solo tra le mura domestiche o al ristorante, ma anche in contesti apparentemente innocui come una festa di compleanno e in cui sono presenti degli alimenti di uso comune. Ecco perché, specie in presenza di bambini al di sotto dei 6 anni, è importante fare attenzione a cosa si prepara, tenendo a mente una "black list" di ciò che non andrebbe assolutamente servito: conoscere tali aspetti è importante per non mettere a repentaglio la salute dei più piccoli e vivere questi mini-party in tutta tranquillità.

Feste di compleanno: evitiamo caramelle e frutta col guscio

Quando si organizza una festa per dei bambini, prendere le dovute precauzioni nel preparare torte e altri dolciumi è importante per evitare spiacevoli incidenti: tuttavia, è bene sapere che alcuni cibi andrebbero esclusi a prescindere, non solo perché non facilmente masticabili ma anche per via del fatto che potrebbero essere ingeriti e causare il soffocamento. Come prima cosa, è bene non portare in tavola delle caramelle grandi che spesso vengono inghiottite intere dai bimbi: allo stesso modo, andrebbero evitate pure come guarnizioni sopra le torte.

Sempre a proposito della masticabilità, ancora più pericolosa delle caramelle è la frutta secca: nocciole grandi, ma anche mandorle, pistacchi e i vari tipi di noci fanno capolino alle feste e c'è sempre la possibilità che i più piccoli ingeriscano anche il guscio.

Non solo la frutta secca: ci sono anche altri alimenti poco indicati per i bambini con meno di sei anni quali ad esempio le caramelle gommose e la liquirizia, ma pure i frutti col nocciolo centrale. Infatti, sulle torte non è raro trovare della frutta contenente un seme come le ciliegie e che, specialmente i più piccoli, potrebbero ingoiare inavvertitamente; in questi casi, ad ogni modo, si può ovviare procedendo a denocciolare prima il frutto in questione e a imboccare noi stessi i bambini. Anche per tale motivo, questi cibi non andrebbero mai lasciati su una tavola imbandita, specialmente se si trova alla loro portata e soprattutto in assenza di un adulto a controllare.

Alimenti pericolosi per bimbi: lecca-lecca e i loro bastoncini

Come si evince da alcuni episodi di cronaca avvenuti negli ultimi anni, c'è pure un altro prodotto dolciario simile alle caramelle che è stato responsabile di casi di soffocamento: i cosiddetti lecca-lecca non solo rischiano di venire ingoiati per via delle loro ridotte dimensioni, ma a renderli particolarmente pericolosi è anche il loro piccolo bastoncino in legno o plastica che può essere facilmente inghiottito. Se invece durante una festa si vuole comunque permettere di consumare i Chupa-Chups, è bene assicurarsi sotto la supervisione di un adulto almeno che i bambini siano seduti, non corrano e non si agitino mentre lo mangiano.

Lascia un commento