Finalmente incinta dopo il funerale del marito: "Il suo ultimo regalo"

Ci sono storie che sembrano arrivare da un romanzo, perchè troppo singolari per essere vere, e quella di Kristy Kirchner è una di queste.

Le difficoltà a portare avanti la gravidanza

Kristy e il marito sognavano una famiglia numerosa, ma purtroppo si sono presentate delle difficoltà. Come per altre coppie l'avere figli non si è rivelato un naturale atto d'amore, ma attraverso una lunghissima lotta, fatta di ospedali e provette per far sì che alla fine potessero abbracciare un bimbo.

Lei e il marito Royce hanno fatto un tentativo dopo l'altro per 7 anni. Quando hanno visto le loro difficoltà, hanno iniziato a risparmiare per sottoporsi ad interventi ancora più costosi e possibilmente più efficaci.

Kristy ha deciso di raccontare la sua storia online, diventando in breve un'apprezzata Youtuber. Tante mamme nella sua stessa situazione si sono sentite vicine a lei e al suo dramma.

Ma l'8 ottobre un incidente strappa Royce dalle braccia di sua moglie. E così lei rimane sola, dopo una vita passata accanto a lui.

Il miracolo dopo la tragedia

O almeno crede questo. Perché in realtà, l'ultimo impianto effettuato 5 giorni prima della morte del marito, è stato quello davvero efficace. Kristy lo scopre dopo il funerale del'uomo che amava. E' una gioia immensa, ma allo stesso tempo è terribile non poterla condividere con la persona che le era stata sempre accanto.

E le difficoltà per Kristy sono anche di tipo economico. Infatti la donna aveva smesso di lavorare per concentrarsi esclusivamente sulla fecondazione assistita. Per pagare le cure, inoltre, il marito aveva smesso di pagare la sua polizza assicurativa e quindi lei si è trovata tutto sulle sue spalle.

A questo punto Kristy ha deciso di abbandonare la sua vita mediatica per dedicarsi a riorganizzare quella reale.

Purtroppo però, da qualche ricerca in rete ci è sembrato di capire che la donna abbia perso anche il bimbo che aspettava: l'ennesimo colpo della sorte.

6 comments

  1. Marika Salvatore Elia 10 agosto, 2016 at 04:51 Rispondi

    Mi dispiace tanto x il tuo dolore.perdere un compagno ke si ama un mariti con cui haibcondiviso tutti ti spezza il cuore e non oso mettermi nei tuoi panni. Spero ke dio e il sorriso della tua dolce creatura allevino in qualche modo il tuo dolore.ti abbraccio forte

Lascia un commento