Il matrimonio fa bene, ma di più agli uomini

matrimonio

Prendete circa 10mila uomini e donne, classe 1958 (quindi, 57enni), nati tutti nella stessa settimana di primavera e tutti viventi fra la Scozia, l'Inghilterra e il Galles: naturalmente, ci sarà chi è alto e chi basso, chi è magro e chi più cicciottello, chi ha problemi cardiovascolari e chi è sano come un pesce… abbiate una grandissima pazienza e sottoponeteli ai vari test di medicina per diagnosticare il loro stato di salute in base alle principali patologie (ipertensione, diabete, sovra/sottopeso).

Alla fine tirate le somme e scoprite che chi gode di una salute migliore, di una più lunga aspettativa di vita sono gli uomini felicemente sposati. Ebbene si, il matrimonio fa bene, ma più agli uomini.

Non è la reclame di un'agenzia matrimoniale, ma il risultato di una ricerca molto scrupolosa condotta dalla University College London, con la London School of Economics e la London School of Hygiene and Tropical Medicine e poi pubblicata sulla rivista American Journal of Public Health che ha voluto studiare la correlazione fra salute fisica e relazioni sentimentali, concludendo che gli ammogliati se la passano decisamente meglio degli scapoli.

Ma le buone notizie finiscono qui: già, perché per noi donne non possiamo dire la stessa cosa, anzi. Dalla ricerca è emerso, infatti, che le donne maritate e donne single non presentavano particolari differenze e, a prescindere dal loro stato coniugale, erano tutte esposte a malattie metaboliche e cardiovascolari.

Insomma, il matrimonio fa bene, ma di più agli uomini: chi se la passa meglio di tutti sono gli uomini sposati, mentre gli scapoli e le donne nel complesso non troppo: noi donne, in particolare, pagheremmo il fio del doppio lavoro fra le mura domestiche e fuori, il carico di preoccupazioni familiari e il pesante ruolo di cura e accudimento di figli prima e dei genitori anziani dopo.

Beh, concludendo, direi che si potrebbe girare questa notizia ai nostri compagni e persuaderli – in virtù della loro maggiore salute – di prendersi più cura di noi, avvalendoci anche del supporto scientifico che – a quanto pare – dice chiaro e tondo che abbiamo più bisogno noi di coccole e attenzioni!

Lascia un commento