La mamma discute la tesi al posto del figlio morto

mamma discute la tesi del figlio morto

Una storia commovente e strappalacrime giunge da Torino, dove una mamma discute la tesi al posto del figlio morto tragicamente in montagna. Luca Borgoni era un ragazzo pieno di vita di 22 anni, in procinto di laurearsi in biologia molecolare. Amava la montagna, così lo scorso 8 luglio si era regalato un'escursione sul monte Cervino. Aveva anche consegnato la tesi il 3 luglio, ma purtroppo non ha potuto discuterla poiché ha trovato la morte proprio sul Cervino.

Discute la tesi per il figlio: il coraggio di una mamma supera il dolore

Luca ci teneva tanto alla sua tesi, incentrata sugli effetti del succo di barbabietola sulle prestazioni sportive ad alta quota. Per l'occasione aveva studiato a fondo le abitudini dei tibetani, capaci di vivere a 4.000 metri sul livello del mare. Cristina Giordana, la mamma di Luca, ha superato il dolore per la morte ancora recente del figlio e ha discusso brillantemente la sua tesi.

La mamma di Luca: "Era la cosa più giusta da fare"

Mentre la mamma discuteva la tesi, sullo sfondo scorrevano le immagini di Luca in montagna. Cristina ha portato a termine la sua missione, con fermezza e senza cacciare neanche una lacrima. Alla fine con grande soddisfazione ha dichiarato: "L'ho fatto per Luca, era la cosa più giusta da fare".

Lascia un commento