Paura al parco divertimenti: mamma e figlio bloccati sulla ruota panoramica

mamma e figlio paura al parco divertimenti

Un momento di svago può diventare pericoloso o far preoccupare una famiglia? Purtroppo sì e l’ultimo episodio è capitato a Viareggio. Una mamma ha trascorso dei momenti di terrore su una ruota panoramica. Insieme al suo bambino, sono rimasti bloccati a 50 metri di altezza per più di un’ora.

Che cosa è successo al parco divertimenti?

La ruota panoramica ha avuto un problema tecnico che è stato risolto dai gestori del parco dopo un’ora. Dopo aver capito qual era il problema, il meccanismo ha ripreso a funzionare e mamma e figlio hanno potuto tirare un respiro di sollievo.

Un pericolo che si è risolto per il meglio

Niente di grave per mamma e figlio, ma quell’ora per i due protagonisti della vicenda deve essere stata molto lunga. È stata la nonna del bambino a raccontare il fatto. È la figlia di Arturo Maffei, personaggio sportivo di Viareggio degli anni trenta.  Dopo essere stata avvertita dalla figlia ha descritto su Facebook che cosa era accaduto a figlia e nipote.

Lascia un commento