Qual è la regione più mother-friendly d'Italia?

In Italia essere mamme non è facile: o perlomeno non lo è dappertutto. E così secondo una recente classifica, attraverso una seri di dati incrociati si è potuto vedere come la regione più "mother-friendly" di tutte risulta essere il Trentino Alto Adige.

La peggiore? Sembra essere la Calabria.

Regioni mother-friendly secondo quali parametri?

L’indice usato incrocia informazioni come il tasso di fecondità, l’indice di asimmetria nel lavoro familiare (cioè in quante famiglie lavora l’uomo piuttosto che la donna), il tasso di occupazione femminile e quello di mancata partecipazione al mercato del lavoro, quanti servizi dedicati alla prima infanzia ci sono e quanti bambini ne fanno uso.

Dopo il Trentino le regioni migliori sono ad esempio la Valle d’Aosta, l’Emilia Romagna, la Lombardia, la Toscana e il Piemonte mentre nella parte bassa della classifica insieme alla Calabria troviamo la Puglia, Basilicata, Sicilia e Campania.

Insomma, verrebbe da dire niente di nuovo sotto il sole: e il Governo dovrebbe iniziare davvero a fare attenzione alle necessità delle mamme, prima che il divario diventi davvero incolmabile.  

4 comments

Lascia un commento