Thelma riporta la vita dopo la morte del papà al Bataclan

thelma-bataclan

Thelma è un grande simbolo della speranza. È il segno che la vita procede nonostante tutto: nonostante l’odio degli assassini che stanno seminando la paura in giro per il mondo, nonostante la morte della persona che avrebbe dovuto trascorrere la vita insieme a lei, e invece ne è andata troppo presto.

Perché Thelma Giroud, che è nata il 16 marzo, è figlia di Matthieu Giroud, una delle 130 vittime degli attentati di Parigi.

Il suo papà quella sera era al concerto degli Eagles of Death Metal: è morto a nemmeno 40 anni, lasciando una moglie in attesa della loro secondogenita e il figlio più grande, di tre anni.

È stato lo scrittore Xabi Molia, amico di Matthieu, ad annunciare la nascita di Thelma su Facebook: "La vita è tornata e la gioia è immensa".

Una gioia venata di malinconia, per questo papà che non c’è più, ma che siamo sicuri continuerà a proteggere i suoi piccoli. Ovunque egli sia.

1 comment

Lascia un commento