Torna il Gelato sospeso 2.0: regaliamo un momento di dolcezza!

Che succede se, con l’arrivo dell’estate, un bimbo desidera mangiare un gelato e la sua mamma non se lo può permettere?

Succede che, per fortuna, torna la campagna di Salvamamme  “Gelato sospeso 2.0” che l’anno scorso ha visto aderire tantissime gelaterie e bar d’Italia.

Lo scopo è quello di regalare un sorriso ad un bimbo, anche se la sua famiglia si trova in difficoltà. Questa iniziativa è valida dal primo giugno al 10 settembre e possono aderire i pubblici esercizi che scaricano la locandina dal sito Salvamamme e la espongono nel locale.

E così quando andremo a prendere il gelato per il figli, potremo offrire un cono in più, lasciando lì i soldi per il gelato di chi non se lo può permettere. Le famiglie potranno semplicemente chiedere un gelato sospeso e ce l’avranno offerto da uno sconosciuto benefattore.

Si tratta di un’idea che prende forma dai famosi caffè sospesi di Napoli: che prendeva un caffè, spesso ne lasciava uno sospeso per chi non se lo poteva permettere.

E adesso noi, così, possiamo rendere l’estate di un bambino un po’ più dolce!

Lascia un commento