Tre giochi educativi per bambini fino a 3 anni

giochi-educativi

Quasi pronti al Natale, e ai tanti doni che i bambini troveranno sotto l’albero, vi facciamo conoscere tre dei giochi educativi più comuni per i bambini fino ai tre anni.

Sviluppare fantasia e abilità pratiche innate, stimolare la creatività o imparare a conoscere le attitudini di un bambino è possibile soprattutto con il gioco. Grazie ai giochi educativi, che troviamo in tutti i negozi per l’infanzia e che si possono acquistare anche per i neonati, è possibile dare ai propri figli tanti insegnamenti.

Vediamo nel dettaglio tre giochi educativi adatti in base alla crescita del bambino.

Giochi educativi fino ai 2 anni

Le costruzioni

Si regalano anche prima del compimento del primo anno di età (soprattutto quelle morbide) ma solo intorno ai 12 mesi i bambini le apprezzano veramente.

Con le costruzioni i bambini imparano ad assemblare le loro opere d’arte in base ai colori, a capire le forme e il senso dell’equilibrio, a creare e ad allenare la loro fantasia.

giochi-educativi-costruzioni

Forme  e incastri

Un classico dei giochi educativi: le forme da incastrare. Il cubo con gli incastri in legno resta in assoluto uno dei più belli che ha un ruolo psicomotorio importante, ma in commercio ne esistono tantissimi: il carrettino da trasportare, il trenino, il camion con la gru.

Il bambino sviluppa il principio di causa effetto e impara a inserire nell’apposito spazio la forma giusta (il quadrato, il triangolo, il cerchio) o si diverte a incastrare forme di animali simpatici.

guida-battesimo-giochi-educativi

Giochi educativi fino ai 3 anni

Dopo i 24 mesi i giochi educativi per eccellenza sono i puzzle. Oltre a quelli in cartone, oggi li fanno anche in legno. Si trovano di diverse dimensioni, ma per i bambini di due anni vanno bene quelli da 20 pezzi, che hanno degli incastri maxi intuitivi e facili.

I puzzle stimolano l’attenzione, la pazienza, il riconoscimento visivo. Con l’aiuto dei genitori diventa un passatempo davvero divertente, che si può fare e rifare mille volte per ricreare situazioni sempre nuove che allenano il bambino alla creatività attraverso il gioco. 

giochi-educativi-puzzle

Lascia un commento