Allattare al seno: i benefici anche per la mamma

allattamento seno benefici

Le mamme del giorno d'oggi hanno a disposizione diverse scelte di allattamento per i propri pargoli, ma di sicuro la più salutare per i bimbi e le mamme resta l'allattamento al seno. L'allattamento naturale, oltre ad essere riconosciuto universalmente come un toccasana per il bambino, il quale farà scorta di anticorpi direttamente dal sistema immunitario della mamma, è anche un'assicurazione di buona salute per la mamma. Nella nostra società, purtroppo, non è molto riconosciuto il valore di questo tipo di allattamento, che si trova a dover combattere con l'allattamento artificiale e la sua comodità, che permette alle mamme di affrancarsi velocemente da quello che per alcune può risultare un compito gravoso.

L'allattamento al seno, invece, dovrebbe essere rivalutato per una infinità di motivi: sociali, economici, familiari e non per ultimo salutistici, sia per la madre che per il figlio. Tralasciando i noti benefici che questa tipologia di allattamento porta al bambino, anche la mamma può ottenere dei giovamenti per la propria salute.

I vantaggi di allattare al seno per le mamme

Il primo vantaggio che una mamma che allatta naturalmente potrà apprezzare è quello che il sanguinamento post partum sarà ridotto e quindi ci sarà meno probabilità per la puerpera di sviluppare anemia.

Studi clinici sostengono anche che nelle mamme che prediligono l'allattamento al seno, si riduce il rischio di sviluppare diabete di tipo II, cancro alle ovaie e al seno e anche la possibilità di incorrere nell'osteoporosi in età avanzata.

Allattamento al seno: un toccasana per corpo e spirito

Anche ansia e sindrome post partum restano lontane dalla mamma che decide di allattare al seno il proprio figlio, grazie agli ormoni, prolattina e progesterone in primis, in circolo nell'organismo della mamma, che aiutano la donna ad affrontare un periodo difficile, denso di cambiamenti.

A lungo andare l'allattamento al seno porta anche dei vantaggi estetici per la neo mamma che, ovviamente mantenendo un'alimentazione ordinata, potrà apprezzare un sensibile calo di peso e potrà raggiungere in meno tempo la forma fisica di prima della gravidanza. Infatti, l'allattamento aiuta il corpo della donna a bruciare maggiori calorie e in modo più veloce.

Please follow and like us:

12 comments

  1. Novella Bongiorno 22 gennaio, 2018 at 12:41 Rispondi

    I medici dovrebbero informare di più le donne in gravidanza. Tutte abbiamo il latte, solo in casi rari il latte nn c’è. Più il bimbo ciuccia e si attacca più il latte arriva. Occorre documentarsi e tanta tanta pazienza.

  2. Lucia Canfora 23 gennaio, 2018 at 16:09 Rispondi

    Pensate che ci sono mamme che dicono che allattare il proprio figlio a è una schiavitù perché devi stare ogni tanto con la tetta di fuori, non sei libera di uscire ecc… Peggio ancora quando il bambino ha oltre un anno è uno scandalo allattarlo ancora….Ma vergognatevi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.